Leclerc, altra disavventura prima del GP del Canada (FOTO)

Periodo non felicissimo per Leclerc: dopo le delusioni a Montmelò, Monaco e Baku è stato protagonista di una piccola disavventura extra pista.

Dopo l’ottimo avvio di campionato 2022 di F1, certamente Charles Leclerc non immaginava che avrebbe attraversato momenti difficili come quelli delle ultime tre gare. In Spagna e in Azerbaigian ritirato per problemi tecnici, a Monaco vittoria buttata per via di una strategia sbagliata del team.

Charles Leclerc (Ansa Foto)
Charles Leclerc (Ansa Foto)

La corsa al titolo mondiale si è complicata. Adesso è sceso a 36 punti di distanza dal leader Max Verstappen e davanti a sé ha pure Sergio Perez (a +13), l’altro pilota della Red Bull. La situazione è completamente diversa rispetto a quando il monegasco festeggiava le vittorie in Bahrain e in Australia, accettando anche il secondo posto in Arabia Saudita a pochi decimi dall’olandese.

La Ferrari F1-75 ha perso affidabilità. Quella che a inizio stagione era una qualità della monoposto, unita comunque a delle grandi prestazioni, ora si è smarrita. Gli aggiornamenti portati a Montmelò hanno migliorato le performance, però la macchina è più fragile e sarà importante porvi rimedio.

F1 GP Canada 2022: Leclerc ha perso l’aereo per Montreal

Purtroppo per la Ferrari, la prossima gara di F1 arriva già in questo fine settimana e dunque c’è poco tempo per intervenire sulla F1-75. Il campionato andrà di scena a Montreal per il Gran Premio del Canada, che si torna a disputare a distanza di tre anni dall’ultima volta. Sarà interessante vedere quali saranno i valori sulla pista intitolata al leggendario Gilles Villeneuve.

Intanto l’avvicinamento al weekend di gara in Québec non è partito nel modo migliore per Leclerc. Proprio il pilota monegasco ha annunciato tramite Instagram di aver perso il volo per Montreal. Una piccola disavventura che si somma a quelle grandi che invece ha dovuto subire in pista nell’ultimo periodo. Questa fa sorridere in confronto.

La speranza di Charles in Canada è quella di poter tornare a vincere, sarebbe importante una reazione dopo quanto avvenuto a Baku. Ma bisognerà vedere se la Ferrari sarà all’altezza di battere la Red Bull. E, oltre a dover essere forte in termini di velocità, la F1-75 dovrà risultare affidabile. Quest’ultimo è il tasto dolente delle recenti gare.

La scuderia di Maranello avrebbe un gran bisogno di trionfare a Montreal, in caso di contrario la corsa iridata può complicarsi ulteriormente. Non rimane che attendere le prime sessioni di prove libere per farsi una prima idea di come potrà andare.

Charles Leclerc rivela di aver perso l'aereo per Montreal (Foto Instagram)
Charles Leclerc rivela di aver perso l’aereo per Montreal (Foto Instagram)