12h del Golfo, Valentino Rossi non c’è? La sua macchina si (FOTO)

Valentino Rossi resta a Tavullia e non partecipa alla 12 Ore del Golfo. Ma sul circuito di Yas Marina c’è la sua Ferrari GT3 con livrea targata #46.

Team Valentino Rossi (GettyImages)
Team Valentino Rossi (GettyImages)

Lo spettacolo della 12 Ore del Golfo sul circuito di Yas Marina va avanti anche senza il suo principale protagonista, Valentino Rossi, costretto all’autoisolamento dopo essere entrato in contatto con una persona positiva al Coronavirus. Una brutta tegola per il campione di Tavullia che tanto teneva a questo appuntamento per riscaldarsi in vista del prossimo impegno professionale nelle corse automobilistiche. C’è un accordo di massima con il marchio Audi, ma ancora nulla di ufficiale.

Sul circuito arabo di Yas Marina però la Ferrari 488 GT3 del team elvetico Kessel Racing sta regolarmente partecipando alla sfida giunta alla sua decima edizione. Al volante si alterneranno Luca Marini, Alessio Salucci e l’ex pilota di GP3 David Fumanelli che ha preso il posto di Valentino Rossi all’ultimo momento. Dopo le prove libere del giovedì, venerdì si terranno le qualifiche e sabato la 12 Ore del Golfo vera e propria, con due sessioni di sei ore ciascuna.

Valentino Rossi resta a Tavullia

I tifosi del motorsport e della VR46 potranno seguire in diretta la sfida sul canale YouTube ufficiale dell’evento. Al fianco di Luca Marini è arrivata anche la sua dolce metà Marta Vincenzi che è scesa in pista a bordo di un monopattino. Alessio ‘Uccio’ Salucci ha pubblicato un post su Instagram al termine della prima giornata di azione sul tracciato di Abu Dhabi: “Oggi bella giornata di prove, in attesa delle qualifiche di domani”. Ovviamente senza Valentino Rossi ha un sapore diverso questa partecipazione alla gara di durata.

Valentino Rossi, clamoroso colpo di scena: che disastro per il campione

Al ritorno ci sarà un bel da fare per entrambi. Luca Marini dovrà intensificare la preparazione atletica in vista della partecipazione al primo test della classe MotoGP del 2022, che si terrà sul circuito di Sepang, in Malesia, dove proverà la nuova Ducati GP22 ufficiale con gli ultimi aggiornamenti apportati dalla Casa di Borgo Panigale. Invece Alessio Salucci sarà impegnato nel ruolo di Team Director del team Mooney VR46, che esordirà in campionato con Marco Bezzecchi e lo stesso Marini. Sarà un bel banco di prova per il team di Tavullia che affronterà la sua prima stagione nella massima serie del Motomondiale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Marini (@luca_marini_97)