Conoscete l’Alfa Romeo Tonale americana? Eccola, è praticamente una copia (FOTO)

L’Alfa Romeo Tonale è un successo eccezionale per la casa del Biscione, ed ora andremo a scoprire la sua versione a stelle e strisce.

Il programma di rilancio di casa Alfa Romeo, fortemente voluto da Sergio Marchionne quasi un decennio fa e partito con il SUV Stelvio e la berlina Giulia, ha raggiunto risultati stellari grazie al C-SUV Tonale, svelato da oltre due anni, e che rappresenta anche la prima auto ibrida del Biscione. Sin dai primi mesi, si era capito subito che questa vettura sarebbe potuta diventare un crack a livello di vendite, ed infatti così è stato.

Alfa Romeo Tonale versione americana
Alfa Romeo Tonale in mostra (Alfa Romeo) – Tuttomotoriweb.it

Nel 2023, l’Alfa Romeo ha incrementato del 30% le proprie vendite rispetto allo scorso anno, e gran parte del merito è proprio della Tonale, della quale è stata anche anticipata una seconda versione, che però arriverà soltanto nel 2030. A questo punto, è bene parlarvi della versione a stelle e strisce della Tonale, che a livello di potenza è davvero un gioiello assoluto.

Alfa Romeo, scopriamo la Tonale di casa Dodge

Del Gruppo Stellantis fanno parte la bellezza di 14 marchi, tra i quali, ovviamente, l’Alfa Romeo, ma anche alcuni brand che provengono dagli USA. Uno di essi è la Dodge, che ha realizzato la versione americana della Tonale, vale a dire la Hornet. I costruttori che fanno capo ad uno stesso gruppo condividono piattaforme e tecnologie, ed anche il design di questa vettura ricorda chiaramente quello del C-SUV della casa di Arese.

In passato, ai tempi del gruppo FCA, spesso erano i modelli italiani ad adeguarsi a quelle d’oltreoceano, ma in questo caso, è avvenuto l’opposto. La Dodge Hornet sfrutta la base dell’Alfa Romeo Tonale, anche se in Italia non sarà mai in vendita, ed è disponibile, nella versione GT che vedete in questo scatto, caricato sulla pagina Facebook di Walter Vayr, in versione davvero molto potente. Infatti, a spingerlo troviamo un motore non disponibile sulla Tonale, ovvero un 2.0 turbo benzina da ben 272 cavalli, con cambio automatico a 9 rapporti e trazione integrale.

La versione GT, come si può facilmente intendere dal nome stesso, è quella più performante in assoluto, con 400 Nm di coppia massima. Il 2.0 quattro cilindri turbo è davvero un portento, e permette a questo SUV di toccare i 100 km/h partendo da fermo in appena 6 secondi e mezzo. Si tratta sicuramente di una vettura che negli USA potrà far registrare ottimi numeri sul fronte delle vendite, ed è un peccato sapere che qui non la vedremo mai.

Impostazioni privacy