Marc Marquez, caduta mentre faceva motocross: ecco come sta il rider Ducati

Ai fan del Cabroncito il cuore è cominciato a battere più forte dopo la notizia dell’ennesimo crash sullo sterrato. Queste le conseguenze del tonfo.

L’ultima volta che Marc Marquez è caduto su una moto da cross la MotoGP ha perso uno dei suoi più grandi interpreti. Sembrava essere tornato al top nel 2021, dopo l’operazione avuta alla spalla destra, ma Marc si è ritrovo, nuovamente, al tappetto. Dopo i successi ad Austin e Misano il centauro di Cervera decise di tornare in patria per testare le proprie capacità sullo sterrato.

Marc Marquez ricade sulla moto da cross
Ecco come sta il ducatista dopo la caduta (Instagram) Tuttomotoriweb.it

L’allenamento finì con un terribile impatto al suolo che riaccese gli spettri dell’intero Paddock sulle condizioni del campione. Fu costretto a saltare le ultime due tappe del Mondiale tra enormi dubbi sulle sue reali condizioni. Alla fine il campione anticipò la Honda, annunciando il sorgere della diplopia che lo aveva messo a tappeto 10 anni prima ai tempi della Moto2. La visione doppia gli aveva già tolto un Mondiale nella classe di mezzo, ma la preoccupazione per le condizioni dell’otto volte iridato erano svanite.

Il centauro, una volta tornato in pista, non ha trovato più il giusto feeling sulla Honda e non ha più vinto una tappa. Ha scelto di lasciare una Honda in caduta libera per sposare il progetto della Ducati. L’obiettivo di vincere un GP è sempre più vicino. Al Gran Premio del Montmeló, a Barcellona, il centauro potrebbe tornare sul primo gradino del podio. Dopo 5 seconde posizioni accumulati in questo inizio di annata sulla Desmosedici, tra SR e GP, il fenomeno di Cervera vorrebbe tornare a provare l’ebrezza della vittoria nella gara più importante.

Il crash di Marc Marquez

Il ducatista si allena sul Brunete Búnker di Madrid e sul Circuito di Alcarrás. Secondo Speedweek è caduto a terra “in modo piuttosto violento”. Per fortuna non ha battuto la testa come 3 anni fa. Ha riportato delle escoriazioni lievi sul braccio sinistra. Non ci sono state conseguenze pesanti per l’attuale rider del Team Gresini Racing. Il pilota ha condiviso su Instagram diverse immagini del suo allenamento in cui si possono vedere le conseguenze della caduta.

Il crash di Marc Marquez
Ferita Marquez (Instagram) Tuttomotoriweb.it

Marc Marquez l’ha presa con umorismo, postando le foto. Oltre ad essere accompagnato dal fratello Alex Marquez, sul circuito iberico hanno corso anche altri rider tra cui Diego Moreira. In un momento dove i vertici della Casa di Borgo Panigale affronteranno la decisione più importante in vista del 2025, Marc dovrà dimostrare di essere al top per essere selezionato nel team factory al fianco di Bagnaia.

Impostazioni privacy