Superbike Most, classifica Gara 2: Razgatlioglu mostruoso, Bassani super

Superbike Most 2022, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale dell’ultima manche del round SBK in Repubblica Ceca.

Dopo il trionfo in Superpole Race, Toprak Razgatlioglu si prende la vittoria anche nella Gara 2 del round Superbike a Most. Altro successo fondamentale nella sua corsa verso il titolo.

Toprak Razgatlioglu (foto WorldSBK)
Toprak Razgatlioglu (foto WorldSBK)

Il pilota Yamaha ha piegato i suoi avversari con un’ultima parte di manche di altissimo livello. Seconda posizione per Alvaro Bautista con la Ducati, mentre Jonathan Rea chiude terzo su Kawasaki. Nessuna vittoria per il sei volte campione del mondo SBK in questo fine settimana in Repubblica Ceca.

Ottimo quarto posto per Scott Redding con una BMW che conferma la sua crescita. Benissimo pure Axel Bassani, quinto sulla Ducati del team Motocorsa. Sesta piazza per Andrea Locatelli. Roberto Tamburini undicesimo. Ritirato Michael Ruben Rinaldi per una caduta.

Superbike Most 2022, Gara 2: racconto e classifica

-22 giri – Razgatlioglu mantiene la prima posizione, seguito da Bautista. Poi ci sono Bassani, Rinaldi, Rea e Redding.

-21 – Razgatlioglu prova subito ad allungare, ma Bautista non molla. Seguono Rinaldi, Rea, Bassani, Redding e Locatelli.

-20 – Toprak ha solo 4-5 decimi su Alvaro, mentre Johnny ha passato Michael in curva 1. Bassani e Redding sono lì, mentre Locatelli è più indietro.

-19 – Cade Rinaldi in curva 1, mentre stava sorpassando Rea. Per fortuna quest’ultimo non è stato coinvolto, ma c’è mancato poco.

-18 – Solito terzetto Razgatlioglu-Bautista-Rea davanti, poco più indietro la coppia Redding-Bassani.

-17 – Bautista va lungo in curva 1, ritorna in pista in terza posizione con Redding (a sua volta andato lungo) e Bassani dietro di lui.

-16 – Johnny passa Toprak in curva 1 con una bella staccata, riparte il duello tra i due contendenti del titolo Superbike 2021. Intanto Bassani è quarto, ha passato Redding.

-15 – Il campione in carica risupera il rivale Kawasaki in curva 1. Intanto Alvaro si è portato a mezzo secondo da loro. Più indietro Axel e Scott. Locatelli sesto, Tamburini tredicesimo dietro al sammarinese Bernardi.

-13 – Redding alla prima curva si mette davanti a Bassani. Bautista ha sostanzialmente ripreso Rea, che è attaccato a Razgatlioglu.

-12 – Rea è davanti a Bautista e Razgatlioglu dopo curva 1, ormai punto classico di sorpasso.

-10 – Alvaro si mette davanti alla prima curva, ma i suoi rivali sono lì.

-8 – Razgatlioglu supera Rea e punta Bautista. Redding è davanti a Bassani intanto.

-7 – Toprak passa Alvaro nell’ultimo settore.

-4 – Il pilota Yamaha sta cercando di allungare sugli avversari, sta girando fortissimo e ha un po’ di metri di vantaggio. Quasi un secondo il margine.

-3 – Oltre un secondo di vantaggio per Razgatlioglu. Lecuona intanto si ritira per un problema.

-2 – Toprak sempre leader con margine, Bautista comunque ha preso a sua volta dei metri su Rea.

-1 – Razgatlioglu gestire bene e si aggiudica la vittoria davanti a Bautista e Rea.

Superbike Most 2022, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale

Classifica Gara 2 Superbike Most
Classifica Gara 2 Superbike Most