Alfa Romeo, ecco come sarà la nuova Stelvio: tutte le novità (VIDEO)

L’Alfa Romeo si prepara all’immissione sul mercato della nuova Stelvio, che avrà diverse novità. Andiamo a scoprirle in anteprima.

In casa Alfa Romeo il futuro è già arrivato e sono pronte delle grandi novità per la gamma dei prossimi anni. Da pochi mesi è entrata sul mercato la Tonale, ma tutto è pronto per vedere di cosa sarà capace la Stelvio Facelift, vale a dire quella rivista che avrà importanti aggiornamenti soprattutto per quello che riguarda la parte anteriore.

Alfa Romeo (ANSA)
Alfa Romeo (ANSA)

La casa del Biscione sta ottenendo degli ottimi risultati in F1, anche se solo in qualità di sponsor, in partnership con il team Sauber, ottenendo una grandissima crescita in questa stagione. Anche ieri, nel Gran Premio del Canada, è arrivato un doppio finale a punti, con Valtteri Bottas settimo davanti ad un Guanyu Zhou in grande crescita che ha chiuso ottavo.

Il finlandese è addirittura ottavo nel mondiale con ben 46 punti, mentre il cinese milita al sedicesimo posto con 5 punti, ma la sua riscossa è avvenuta solo a Baku, quando un problema alla power unit Ferrari lo ha costretto al ritiro. L’Alfa Romeo Racing ha fatto un passo in avanti enorme dopo stagioni molto complicate, ed è un peccato che il nostro Antonio Giovinazzi non abbia avuto la sua occasione su un’auto competitiva. Il sesto posto tra i costruttori con 51 punti è una conferma ulteriore del grande lavoro svolto.

Tornando al prodotto automotive, i prossimi anni saranno determinanti per il futuro di questo marchio. Facendo parte del gruppo Stellantis, il Biscione dovrà presto convertirsi alla tecnologia ibrida e poi al full electric, visto che i proprietari hanno deciso che entro il 2027 tutte le case dovranno produrre solo vetture totalmente elettriche.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione per l’Alfa, che fino a pochi mesi fa non disponeva neanche di un modello ibrido sul mercato. La prima è la sopracitata Tonale, SUV da 135 cavalli disponibile a partire da 34.500 euro, dotata di un motore 1.5 e di trazione anteriore. Le novità non sono di certo finite qui, perché presto potremo acquistare anche il restyling della Stelvio, che sarà in vendita a partire dai prossimi mesi.

Alfa Romeo, ecco le prime immagini della nuova Stelvio

L’Alfa Romeo Stelvio, assieme alla Giulia, fu uno dei modelli voluti fortemente da Sergio Marchionne per il rilancio del marchio del Biscione, a cui il manager è sempre stato molto legato. “Gabetz Spy Unit” ha avvistato per le strade il modello restyling, scattando alcune foto che potrete ammirare nel video postato al fondo della pagina.

La maggior parte delle modifiche sembrano essere localizzate nella parte anteriore del modello e in particolare nei gruppi ottici, dotati di un aspetto molto più aggressivo rispetto al modello precedente, con tre elementi molto luminosi che ricordano quelli utilizzati sulla neonata Tonale.

Le indiscrezioni dicono che verrà sfruttata la tecnologia LED a matrice, come sulla Tonale, o almeno ai LED. L’attuale modello della Stelvio utilizza fari bi-xeno che oramai sono sempre più difficili da trovare sul mercato. Il paraurti anteriore appare invariato, a parte prese d’aria che appaiono riviste e modificate.

Il quadro strumenti sarà digitale, con il sistema operativo Android Automotive che verrà utilizzato dalla casa del Biscione per incrementare il comfort del guidatore e dei passeggeri. Per quanto riguarda la motorizzazione, siamo di fronte ad un bel dilemma. La propulsione sarà disponibile sia a benzina che diesel, con motori da 4 o 6 cilindri.

Tra le indiscrezioni si parla anche dell’introduzione di un sistema ibrido, anche se tutto ciò non è ancora stato confermato. Ciò che è certo è che l’Alfa Romeo sta decisamente tornando molto attiva sul mercato, in un momento molto critico per le vendite ed i bilanci delle grandi case costruttrici. I prossimi mesi saranno a dir poco cruciali per il marchio.