F1 GP Barcellona, arriva l’atteso esordio: nome a sorpresa

Doppio Direttore di Gara in F1, se nelle prime cinque Gare ne abbiamo conosciuto solo uno, ecco cosa accadrà il 20 maggio.

L’addio di Michael Masi alla F1 è ormai quasi cosa dimenticata. Non per la poca importanza della notizia, ma per quanto tempo sia passato. Lo sport non si ferma mai e per quanto rumore possa aver fatto la scelta della FIA di mandare a casa il vecchio Direttore di Gara, ormai oggi che siamo alla quinta Gara della stagione, ci si focalizza di più sui nomi nuovi. Uno, lo conosciamo già, l’altro invece, farà il suo ingresso dal 20 al 22 maggio in Catalogna.

F1 2022 (Ansa Foto)
F1 2022 (Ansa Foto)

Ovvio che anche la Formula 1 veda al suo interno continui cambiamenti. Ed anche importanti. Basterebbe pensare che Horner ha già dato qualche indizio per un possibile accordo futuro tra Red Bull e Porsche. E vista la nuova presidenza della FIA e le tantissime pressioni della Mercedes per il Mondiale perso da Hamilton nella tanto discussa ultima Gara, un cambio ai vertici ci poteva stare. Ed ecco chi conosceremo con il week-end di Barcellona.

Ecco chi è il nuovo volto della F1

Inizialmente, era impegnato alle World Endurance Championship e quindi ha lasciato da solo a dirigere, si potrebbe dire egregiamente, il collega, Niels Wittich. Lui è Eduardo Freitas e sarà il secondo Direttore di Gara della Formula 1. Ne sono stati scelti infatti, due sin dall’inizio e i due si dovrebbero alternare nelle prossime settimane. Attenzione quindi a quattro occhi per i prossimi ruota a ruota e ce ne saranno, soprattutto ora che Binotto ha affermato che per la Catalogna, la Ferrari sta già preparando la controffensiva alla Red Bull, sappiamo di poterci aspettare di tutto.

Freitas quindi sarà il numero uno sia a Barcellona che a Monaco, per poi ridare il timone in Azerbaijan al collega, visto che a lui è stata assegnata pure la 24 ore di Le Mans. Intanto lo stesso Wittich ha a sua volta un secondo, per scelta sempre della FIA. Si tratta di Colin Haywood, presente già sulle piste nelle scorse settimane.

E cosa ne pensano i team del doppio direttore? Andreas Seidl della McLaren si dice compiaciuto di quanto fatto sin ora dalla direzione e dall’idea della coppia Wittich-Freitas. Secondo il Team Principal della McLaren infatti, Wittich si preoccuperebbe molto di far rispettare le regole e questo assicura a tutti, che ciò succederà. “E allo stesso tempo, è sempre disponibile per un dialogo e anche per input costruttivi, se pensi che le cose debbano essere riconsiderate. E da questo punto di vista, quando guardo ora come sono andate queste prime gare, penso che siamo a buonn punto”, ha affermato Seidl.