Ferrari, spunta la nuova livrea? Lo sponsor svela un dettaglio (FOTO)

La Ferrari stuzzica i tifosi con uno scatto mirato a presentare una nuova partnership. Sono visibili anche gli adesivi della Santander.

In casa Ferrari si lavora alacremente per assemblare la monoposto del 2022, quella che dovrà segnare il riscatto dopo anni di grandi delusioni e promesse non mantenute. Il nuovo regolamento che prevede il ritorno dell’effetto suolo è l’occasione migliore per vedere il Cavallino tornare al top, considerando che i progetti sono ripartiti da un foglio bianco.

Ferrari (GettyImages)
Ferrari (GettyImages)

Charles Leclerc e Carlos Sainz sono tornati a girare sulla pista di Fiorano con la SF71H del 2018, riprendendo confidenza con il volante dopo un mese e mezzo di stop. Le vacanze sono finite ed è il momento di tornare al lavoro, con i due piloti che sembrano carichi e determinati.

La fiducia è alle stelle in casa Ferrari, visto che le indiscrezioni che fuoriescono dalla Gestione Sportiva parlano di un progetto rivoluzionario e spinto da un motore Superfast completamente nuovo. Il gap a livello di potenza era molto importante da Honda e Mercedes, ma era fondamentale chiuderlo in questo inverno visto il congelamento che scatterà dal 20 marzo.

Partire con un ritardo sulla power unit significherebbe avere un handicap sino al 2025, per cui non c’è il minimo margine di errore. Mattia Binotto ed il suo entourage di tecnici lo sanno bene, ed è per questo che si sta spingendo forte sul progetto 2022 da oltre un anno e mezzo. La volontà dichiarata della rossa era quella di aprire un ciclo, anche se la concorrenza è molto forte e difficilmente si arrenderà.

F1, la FIA cede al “ricatto” Mercedes? Ecco cosa potrebbe accadere

Ferrari, arriva un nuovo sponsor e compare la Santander

Sui suoi canali social, la Ferrari ha pubblicato una foto in mattinata per annunciare una nuova partnership. Dopo il ritorno della Santander, la CEVA Logistics si è legata alla Scuderia modenese. Mattia Binotto ha voluto commentare il lieto arrivo, con la speranza che sia di buon auspicio.

Siamo felici di accogliere come nuovo Team Partner della Scuderia un’azienda come CEVA Logistics, la quale condivide con noi alcuni valori fondamentali come l’eccellenza, l’impegno, l’innovazione e la passione. Nel mondo delle corse automobilistiche efficienza e organizzazione sono fondamentali per raggiungere gli obiettivi in ogni settore e la logistica è un aspetto cruciale della nostra attività quotidiana, tanto in pista quanto a Maranello“.

Come anticipato, la Santander è tornata a sponsorizzare la Ferrari in questo 2022, e nello scatto pubblicato sui social si vede la SF21 parcheggiata di fronte alla sede della CEVA, con un nuovo schema di sponsor tra i quali spicca proprio il banco spagnolo. Probabilmente si tratta di una livrea ufficiosa, ma è interessante dare un’occhiata.

Ferrari, malinteso con la FIA: a Maranello cambiano tutti i programmi

Sulle pance laterali è sparito il logo della UPS, che dopo otto anni ha lasciato il team. Al suo post subentra la CEVA, mentre sulle bandelle laterali dell’ala posteriore viene accolto il marchio della VELAS, partner annunciato già da qualche settimana. La Santander, per ora, trova spazio sulle bandelle dell’ala anteriore, attorno al muso e sulla parte finale del cofano motore, sotto al numero dei piloti.