Alonso sogna il Mondiale: potrebbe esserci il grande ritorno

Ci sarebbe una possibilità di vederli di nuovo insieme: Flavio Briatore e Fernando Alonso sarebbero la nuova coppia Alpine.

Fernando Alonso e Flavio Briatore (GettyImages)
Fernando Alonso e Flavio Briatore (GettyImages)

La Alpine fa sul serio e lo si era capito già dalle dichiarazioni di squadra e piloti, alla fine della passata stagione. Se è vero che con le nuove regole tutti hanno una possibilità, la squadra francese non vede perché non provare a concorrere subito per il titolo. Intanto, voci si susseguono dopo il mancato rinnovo di Alain Prost. Lo stesso francese, che poco fa aveva rivelato perché Hamilton tornerà a correre.

La rivista Marca, parla di una ‘fonte informata’, che avrebbe riferito: “Alain Prost, che aveva una posizione prevalentemente simbolica e di immagine, se n’è andato e quella posizione è vacante, per quanto abbiano detto che l’Alpine non ha bisogno di un consigliere”. Mentre invece, pare che ne abbiano bisogno eccome, e potrebbe essere un italiano: Flavio Briatore.

F1, Hamilton verso il ritiro se resta Masi? Gli ex piloti si dividono sul futuro

Per Flavio Briatore si apre una porta in F1

E così, almeno per il brio che portano a questo sport, si aprono nuove voci di mercato, dopo l’allontanamento di Prost dalla scuderia francese e un possibile annuncio a breve di Otmar Szafnauer, all’Aston Martin come Team Manager. Secondo una indiscrezione di Cuatro, dettata dal giornalista, Javier Rayo, Briatore in questi giorni sarebbe a Parigi e soprattutto, in procinto di parlare con Alpine.

Sarebbe un bel colpo per la scuderia di Dieppe, andando a prendere un manager che in Formula 1 ha vinto ben due Mondiali: quello del 1995 con Michael Schumacher e quello del 2006 con Fernando Alonso. Quell’Alonso, che poi ritroverebbe proprio in Francia, sedici anni dopo. Lo spagnolo è agguerrito e dopo aver tirato una bella stoccata al suo ex team, ha fatto capire in pista di esser tornato più voglioso di vittorie che mai.

F1, Pirelli presenta le nuove gomme: ci saranno sorprese per i fan

Ancora, secondo la fonte di cui prima, Flavio Briatore potrebbe avere un vantaggio, nei possibili colloqui con la scuderia francese, e cioè che anche lui è italiano come il nuovo presidente del gruppo, Luca de Meo. E poi c’è ancora un’ipotesi, che avvicinerebbe l’imprenditore piemontese alla Alpine. Infatti, il settantunenne gestisce ancora dei diritti di immagine di Alonso. E se fosse stato lo spagnolo a chiedere al team di averlo vicino?