Valentino Rossi: ecco tutti gli appuntamenti 2022 nel Fanatec GT WCE

Valentino Rossi parteciperà al Fanatec GT World Challenge Europe 2022 con il team belga Audi Wrt. Il calendario completo di tutti gli appuntamenti.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (foto Ywitter)

Valentino Rossi dà ufficialmente il via alla nuova avventura con le auto. Giovedì 13 novembre ha annunciato che correrà con il marchio Audi per il team belga Wrt al volante di un’Audi R8 Lms. Dopo 26 anni di carriera nel Motomondiale la leggenda di Tavullia si accinge a intraprendere un nuovo capitolo professionale e lo fa con una delle squadre più accreditate e che ha chiuso il 2021 vincendo cinque dei sei titoli attribuiti nella serie continentale. Salirà a bordo del suo bolide il 7 e 8 marzo per due giorni di test sul circuito francese del Paul Ricard, quando prenderà le misure alla sua Audi dopo il test dello scorso dicembre a Valencia.

Valentino Rossi inizia la nuova avventura

Valentino Rossi porta la sua esperienza nel Motomondiale e un grande potenziale di immagine che farà comodo all’intero campionato Fanatec GT World Challenge Europe. Il campionato prevede dieci tappe e due sessioni di test, cinque gare sprint e cinque di durata, compresa una tappa a Misano del 3 luglio, mentre l’evento clou sarà rappresentato dalla 24 Ore di Spa. Sui social le prime dichiarazioni del Dottore: “Sono felice di entrare a far parte del team Wrt per l’intero programma del GT World Challenge Europe promosso da Sro Motorsports”. Da sempre è stato un grande appassionato di quattro ruote, vantando nel suo carnet alcuni test in Ferrari F1, diverse partecipazioni ai Rally, due gare Endurance del 2012 a Monza e al Nurburgring sulla Ferrari, oltre alle più recenti uscite con la Ferrari 488 GT3 del team Kessel nella 12 Ore del Golfo.

MotoGP, ecco la data di presentazione della Honda: annuncio su Marquez

Al suo fianco Valentino Rossi avrà un pilota ufficiale Audi Sport, per aiutarlo a comprendere i segreti del mestiere quanto prima. L’obiettivo è apprendere in questa stagione per poter puntare a categorie superiori in futuro e magari un giorno disputare la 24 Ore di Le Mans. Sulla sua macchina continuerà a campeggiare il leggendario numero 46 e dovrà vedersela con marchi blasonati come Lamborghini, Mercedes, McLaren e Ferrari. Non resta che attendere il 7-8 marzo per la prima uscita ufficiale e siamo certi che ancora una volta il fenomeno di Tavullia saprà dare spettacolo.

Il calendario GT WCE 2022

7-8 marzo – Test – Francia (Paul Ricard)

1 – 3 aprile – Italia (Imola)

30 aprile – 1 maggio – Gran Bretagna (Brans Hatch)

13 – 15 maggio – Francia (Magny-Cours)

3 – 5 giugno – Francia (Paul Ricard)

17 – 19 giugno – Olanda (Zandvoort)

21 – 22 giugno – Test – Belgio (Spa-Francorchamps)

1 – 3 luglio – Italia (Misano)

28 – 31 luglio – Belgio (Spa)

2 – 4 settembre Germania (Hockenheim)

16 – 18 settembre -Spagna (Valencia)

30 settembre – 2 ottobre – Spagna (Barcellona)