Verstappen vuole la Mercedes? Le sue parole fanno tremare la Red Bull

In una tv austriaca, Verstappen non ha smentito un suo possibile futuro con i rivali. Intanto Helmut Marko è sicuro del rinnovo

Max Verstappen (foto di Alex Pantling/Getty Images)
Max Verstappen (foto di Alex Pantling/Getty Images)

Un titolo iridato arrivato alla fine di una stagione incredibile. Max Verstappen è ancora in pieni festeggiamenti dopo il trionfo di Abu Dhabi. E dopo il gran gala della FIA, non sono mancate le interviste all’olandese su quanto accaduto quest’anno e non solo.

Verstappen non smentisce un futuro targato Mercedes

In particolare a Servus Tv, canale austriaco, è andata in scena una doppia intervista che ha coinvolto non solo Verstappen ma anche il consulente della scuderia Helmut Marko. Nel simpatico siparietto, quest’ultimo sulla possibilità di rinnovo con l’olandese, il cui contratto scadrà a fine 2022, ha detto: “Ne stiamo discutendo ora”.

Il giornalista ha poi cercato di strappare al pilota di Hasselt una battuta su un suo futuro lontano da Red Bull: “Max, hai detto che non saresti mai salito su una Mercedes, che piuttosto avresti preferito chiamare un taxi”. Pronta quanto spiazzante però la smentita di Verstappen: “Non l’ho detto, no no no”. Poi però ha corretto il tiro: “Sono molto felice dove sono e spero di continuare così per altri 10-15 anni”. Insomma Max non ha proprio negato un suo futuro con i rivali. E questo deve comunque far riflettere i vertici Red Bull.

Marko però è sicuro di Max

In realtà però il rapporto tra Verstappen e il suo attuale team non sembra essere minimamente in discussione. L’olandese sente la fiducia di tutti e il supporto è massimo nei suoi confronti. In più la macchina è super-competitiva e lo dovrebbe essere anche con il cambio di regolamento.

Insomma, affare fatto quindi per il rinnovo? Almeno Marko ci crede: “Andare in Mercedes al posto di Hamilton? Non c’è questo rischio – ha dichiarato a Formel1.de – Troppe cose si sono distrutte a Silverstone. Discuteremo del rinnovo e cercheremo di chiuderlo. Verstappen è il pilota più veloce, costante e aggressivo che abbiamo mai avuto. Verstappen e Ayrton Senna sono due piloti paragonabili per mentalità, personalità e aggressività. Siamo felici di avere un pilota del genere”. Basteranno le parole al miele di Marko per convincere Verstappen?

LEGGI ANCHE —> Bottas, Verstappen, Leclerc e non solo: i fan della F1 danno i loro voti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Helmut Marko con Max Verstappen (foto di Bryn Lennon/Getty Images)
Helmut Marko con Max Verstappen (foto di Bryn Lennon/Getty Images)