Razgatlioglu: “Non penso al titolo SBK. Yamaha MotoGP? La proverò”

Razgatlioglu soddisfatto delle vittorie a Jerez, ma non pensa troppo al titolo Superbike e a Rea. Conferma che testerà la Yamaha M1 MotoGP.

Toprak Razgatlioglu
Toprak Razgatlioglu (Getty Images)

Grande doppietta di Toprak Razgatlioglu a Jerez. Il pilota turco ha vinto sia Gara 1 che Gara 2, portandosi a 20 punti di vantaggio su Jonathan Rea.

È lui il favorito nella corsa al titolo, anche se il sei volte campione del mondo non va assolutamente sottovalutato. Il rider Yamaha sa di non potersi mai rilassare contro un avversario di tale calibro, per in questo 2021 è più forte che mai e può concretamente pensare di aggiudicarsi la corona iridata.

LEGGI ANCHE -> Maverick Vinales ricorda il cugino Dean: “Sarai sempre con noi”

SBK Jerez, Razgatlioglu non pensa al titolo

Razgatlioglu al termine del round Superbike a Jerez è certamente soddisfatto dei risultati ottenuti, però la morte del 15enne Dean Berta Vinales non può fargli godere le vittorie normalmente: «Non può essere un buon fine settimana, perché da sabato siamo tutti devastati per le ragioni che sono ormai note. Sfortunatamente il nostro sport a volte è così. Io ho cercato di fare del mio meglio e sono riuscito a ottenere due vittorie. Questo mi ha reso felice, perché sono arrivato a quota dieci successi in questa stagione. Adesso ne voglio ancora di più».

Il pilota Yamaha ha sorpreso, nelle prove libere non sembrava essere il più forte come passo gara: «Venerdì la moto non funzionava bene e non mi sentivo a mio agio. Tuttavia, il team ha fatto un ottimo lavoro e le cose sono andate meglio sabato mattina. Fisicamente non sono al meglio, però in gara è andata bene».

Toprak non pensa troppo alla vittoria del titolo SBK, anche se è il leader della classifica generale: «Ancora non guardo la classifica. Non so nemmeno di quanti punti sono davanti. Ovviamente ho visto che Rea è arrivato quinto, eppure non penso al Mondiale».

Il rider turco conferma che proverà la Yamaha M1 MotoGP: «La guiderò in inverno durante i test Superbike, ma adesso devo pensare al campionato».

Toprak Razgatlioglu
Toprak Razgatlioglu (Getty Images)