F1 GP Olanda: programma e orari tv prove libere, qualifiche e gara

Dopo il non Gran Premio di Spa, la F1 torna in pista stavolta in Olanda. Verstappen pronto ad esaltarsi davanti ai suoi tifosi. Ecco tutte le info

Il podio di Spa (Photo by Dan Mullan/Getty Images)

Archiviato nel peggior modo possibile il GP del Belgio, con le polemiche per quanto accaduto a Spa domenica, il Circus della F1 si sposta a Zandvoort per il GP d’Olanda.

Il tanto atteso ritorno in Olanda

Dopo oltre un anno rispetto al rientro in calendario preventivato a maggio del 2020 prima dell’esplosione della pandemia, il circuito di Zandvoort tornerà ad ospitare un Gran Premio di F1. Un evento che nel Paese manca dal 1985. E sarà davvero un weekend speciale, visto che ora i tifosi orange hanno il loro idolo, Max Verstappen, pronto a lottare per il titolo di campione del mondo.

Il circuito è molto diverso rispetto al passato ed è stato elaborato dall’azienda italiana Dromo di Jarno Zaffelli. L’attenzione è tutta su alcune parti del tracciato, come le due curve sopraelevate che sulla carta dovrebbero permettere ai piloti traiettorie diverse.

Il circuito di Zandvoort comunque si caratterizza per essere molto tecnico, dove il sorpasso non è molto agevole. Lo hanno dimostrato i gran premi effettuati da F3, Formula Renault Eurocup e DTM. Inoltre l’accorciamento del rettilineo di partenza che porta alla curva Tarzan ha reso praticamente difficile superare anche in questo punto. Quantomeno però la possibilità di aprire il Drs nella sopraelevata che lo precede permetterà ai piloti di avvicinarsi alla vettura che li precede e tentare almeno un attacco.

Dove eravamo rimasti

La F1 arriva in Olanda dopo il “fattaccio” di Spa, con la vittoria praticamente “a tavolino” di Verstappen su Russell e Hamilton. L’olandese ora dista pochissimi punti dall’inglese campione in carica e davanti al proprio pubblico vorrà dare sicuramente una lezione al rivale, anche per “vendicare” quanto accaduto a Silverstone.

Vedremo invece se la Ferrari riuscirà a riscattare quanto visto in Belgio, con una SF21 che ha faticato enormemente. Carlos Sainz Jr. e Charles Leclerc saranno chiamati a una prova ben diversa.

Il programma

Il Gp d’Olanda di F1 sarà trasmesso in diretta su Sky Sport F1, mentre in chiaro su TV8 saranno trasmesse in differita le qualifiche e la gara.

Venerdì 3 settembre
FP1: 11:30 – 12:30
FP2: 15:00 – 16:00

Sabato 4 settembre
FP3: 12:00 – 13:00
Qualifiche: 15:00 – 16:00

Domenica 5 settembre
Gran Premio: 15:00

LEGGI ANCHE —> Giovinazzi fuori dalla F1? Un pilota è già pronto a fregargli il posto

Max Verstappen davanti a Lewis Hamilton
Max Verstappen davanti a Lewis Hamilton (Foto Michael Regan/Getty Images/Red Bull)