Vettel tifa per Verstappen: “Difendi il record di Michael Schumacher!”

Tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, Sebastian Vettel spera che sia il pilota della Red Bull a vincere il Mondiale: ecco perché

Sebastian Vettel e Michael Schumacher
Sebastian Vettel e Michael Schumacher (Foto Clive Mason/Getty Images)

Nel duello per il titolo mondiale tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, Sebastian Vettel non ha dubbi: sta dalla parte dell’olandese. E non tanto per un vecchio amore nei confronti della Red Bull, la scuderia che lo lanciò nella Formula 1 che conta e che gli permise di vincere i suoi quattro titoli mondiali.

No, la ragione per cui l’ex ferrarista parteggia per Verstappen è da ricondurre piuttosto al suo vecchio amore e tifo per Michael Schumacher, il suo idolo d’infanzia e maestro in gioventù. Se quest’anno dovesse vincere il suo ottavo campionato del mondo, infatti, Hamilton scavalcherebbe il grande Schumi nella speciale classifica dei piloti più titolati di tutti i tempi.

Dunque Max rimane l’unico ostacolo tra Lewis e la conquista in solitario del record che al momento appartiene ancora sia a lui che al Kaiser, a pari merito. “Sarei felice se Verstappen vincesse il titolo quest’anno”, ha dichiarato Vettel ai microfoni della rivista tedesca Bild, “perché questo significherebbe che il record di sette titoli vinti da parte di Michael Schumacher resisterebbe. Come sapete Michael è il mio eroe”.

Ma Vettel rispetta anche Hamilton

Nonostante la lunga rivalità che nei suoi anni trascorsi alla Ferrari lo ha opposto ad Hamilton, tuttavia, l’attuale portacolori della Aston Martin mantiene una grande stima nei confronti dell’anglo-tedesco. Tanto da affermare che, se effettivamente dovesse essere lui a trionfare a fine anno, il suo successo sarebbe comunque guadagnato.

“Non so alla fine chi la spunterà tra Max e Lewis, di sicuro so che non sarò io a vincere il titolo quest’anno”, conclude Seb, che non si sbilancia in pronostici. “Se Hamilton dovesse riuscire ad imporsi anche in questa stagione meriterebbe tutto il nostro rispetto”.

Lewis Hamilton al Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard (Foto LAT Images/Mercedes)
Lewis Hamilton al Gran Premio di Francia di F1 2021 al Paul Ricard (Foto LAT Images/Mercedes)

LEGGI ANCHE —> Incidente Silverstone: la zuffa tra i boss prosegue in conferenza