Hamilton fischiato dai tifosi, ma fa spallucce: “In realtà mi caricano”

Alla fine delle qualifiche il poleman Lewis Hamilton non ha potuto fare a meno di ringraziare pubblicamente Bottas per il lavoro svolto.

Lewis Hamilton (GettyImages)
Lewis Hamilton, pilota Mercedes (GettyImages)

All’interno della Mercedes la musica potrebbe cambiare a partire dalla prossima stagione. Nel 2022, infatti, accanto a Lewis Hamilton, già confermato, potrebbe arrivare il giovane George Russell. Un’idea che sicuramente non entusiasma il 7 volte campione del mondo che sinora ha sempre gestito bene Bottas.

Con Russell, infatti, le cose potrebbero cambiare. Il giovane pilota potrebbe creare qualche grattacapo in più a Lewis. Staremo a vedere. Intanto però il rapporto con Bottas continua ad essere molto buono e non a caso l’inglese gli dedica sempre parole di grande stima.

Hamilton applaude la Mercedes per il lavoro svolto

Alla fine delle qualifiche infatti Hamilton ha così parlato del proprio teammate e della squadra: “Questa è stata una qualifica straordinaria e un giro fantastico. C’è stato un lavoro eccezionale da parte di tutta la squadra in questo weekend compreso Valtteri. Stiamo cercando di far crescere la macchina con lo sviluppo. I ragazzi in fabbrica non stanno lasciando nulla al caso”.

Il pilota britannico ha poi proseguito rispondendo ai fischi ricevuti dai tifosi: “È stato bellissimo vedere tutti spingersi a vicenda. Ho avuto un grande supporto qui. Quelli che mi fanno ‘buu’ dagli spalti non raggiungono il proprio obiettivo perché in realtà mi danno carica. C’è tanta strada sino alla prima curva, quindi le gomme morbide danno sicuramente un bel vantaggio, poi vedremo cosa faranno”.

LEGGI ANCHE >>> Bottas, orgoglio Mercedes: “Bello monopolizzare la prima fila”

Infine ha così concluso: “Sicuramente è stato importante monopolizzare la prima fila dopo tanto tempo. Ancora una volta ringrazio tutti in fabbrica. Spero che domani ci sia bel tempo e che tutti possano godersi la gara in sicurezza”.

Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone
Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Jiri Krenek/Mercedes)