Valentino Rossi e Marc Marquez, confronto a distanza pure in ferie (VIDEO)

Valentino Rossi e Marc Marquez non smettono di darsi battaglia, anche durante le vacanze estive della MotoGP

Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

La MotoGP, almeno sulla carta, starebbe vivendo le battute finali del suo mese di ferie estive, in vista della ripresa delle ostilità del campionato fissata per il weekend del prossimo 8 agosto con il Gran Premio di Stiria, al Red Bull Ring.

Starebbe, però, il condizionale è d’obbligo. Perché, quando si tratta di grandi campioni, il concetto di pausa dalle corse è molto relativo. Nella loro mente esiste una cosa sola: la pista. Ovvero velocità, rumore di motori, sorpassi e naturalmente vittoria.

Valentino Rossi e Marc Marquez, così vicini e così lontani

Ne hanno dato una prova evidente in questi giorni anche Valentino Rossi e Marc Marquez, protagonisti di alcuni giorni di allenamento. Che suonano tanto, però, come una prosecuzione del loro infinito confronto: quello tra due fuoriclasse della moto che, nel corso delle loro carriere, si sono rispettati, stimati, dapprima apprezzati e poi scontrati, con le parole e con i fatti. Tanto da lasciare inevitabili ruggini che non accennano a calare nemmeno con il passare degli anni.

Così è inevitabile leggere come una sfida a distanza quella lanciata dal Dottore e dal Cabroncito. Da un lato il fenomeno di Tavullia, impegnato in uno dei suoi consueti test di Misano con tutta la truppa dei suoi allievi della VR46 Riders Academy al gran completo.

Dall’altro l’otto volte iridato di Cervera, che invece ha preferito girare in solitaria, sul kartodromo all’interno del circuito di Aragon, ma in sella alla Honda CBR 600 RR, una moto stradale solo in apparenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marc Márquez (@marcmarquez93)

Insomma, i due grandi avversari stanno già scaldando i motori, impazienti di riprendere la seconda metà della stagione del Motomondiale. E pazienza se entrambi non sfoggiano la loro forma migliore: lo spagnolo ancora acciaccato per l’infortunio dell’anno passato, l’italiano alle prese con la crisi di risultati e di rendimento che lo ha travolto dopo il passaggio al team Petronas.

La voglia di spingere, di tirare fuori il massimo e di dare battaglia, a loro, non manca. E se lo sono dimostrati, anche reciprocamente, seppure lontani migliaia di chilometri, in questi giorni. Meno male che erano solo vacanze…

Rossi Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (Foto Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Tutto il suo maestro: anche Bezzecchi segue l’esempio di Valentino Rossi