La MotoGP torna in pista per due giorni di test: ecco i protagonisti

La MotoGP ritorna in pista per due giorni di test sul circuito di Misano. Ecco l’elenco dei piloti che parteciperanno.

Michele Pirro a Misano

In attesa che riparta il Motomondiale dal 6 all’8 agosto, con il Gran Premio d’Austria, la MotoGP ritorna in pista per due giorni di test al Misano World Circuit. Si parte martedì 20 luglio e parteciperanno Michele Pirro (Ducati), Stefan Bradl (Honda) e Matteo Baiocco (Aprilia) con le moto ufficiali. Ma è la casa di Borgo Panigale a contare la presenza di piloti più assidua. Infatti gireranno con moto stradali Francesco Bagnaia, Jack Miller, Enea Bastianini, Luca Marini, Jorge Martin, Tito Rabat e Matteo Ferrari.

Grazie alla disponibilità dei team sarà possibile accedere gratuitamente alla Tribuna C, con una capienza massima di 500 spettatori nel rispetto delle norme anti Covid, poi i cancelli verranno chiusi al raggiungimento del numero prestabilito. Vi si accede dall’ingresso a MWC Square, su via del Carro. La tribuna C è al paddock 3, ai margini della MWC Square. Il programma dei test prevede pista aperta dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Misano ritornerà teatro del Mondiale dal 17 al 19 settembre, quando è in programma il Gran Premio di San Marino. Per l’occasione è possibile acquistare i biglietti per assistere al grande spettacolo della MotoGP sulla piattaforma TicketOne e sul sito www.misanocircuit.com. Sul numero dei biglietti disponibili non c’è ancora un numero preciso, ma il Governo si esprimerà nell’arco di questa settimana.
Sulla capienza del circuito in occasione del Gran Premio, in settimana è attesa la comunicazione dal Governo sul numero dei posti disponibili.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi annuncia la notizia che manda in visibilio i suoi tifosi

Circuito di Misano