Valentino Rossi, arriva un invito illustre a passare in Superbike

Dopo la MotoGP, Valentino Rossi passerà alla Superbike? Le parole di un addetto ai lavori delle derivate di serie fanno pensare

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

Dalla MotoGP alla Superbike il passo può essere molto breve. Ne sanno qualcosa piloti come Max Biaggi, Carlos Checa o Sylvain Guintoli che, dopo aver vissuto carriere importanti nel Motomondiale, sono passati alle derivate di serie conquistando titoli iridati.

Lo stesso potrebbe succedere anche a Valentino Rossi? Il dubbio, legittimo, viene. Già, perché se il Dottore ha lasciato intendere in più di un’occasione che, quando appenderà il casco al chiodo dalla classe regina, gli piacerebbe dedicarsi all’altra sua grande passione per le quattro ruote, in Sbk non sono comunque pochi gli addetti ai lavori che vorrebbero vederlo misurarsi in quest’altro campionato motociclistico.

Max Temporali vorrebbe Valentino Rossi in Superbike

Tra di loro c’è anche un osservatore illustre come Max Temporali, ex pilota e oggi commentatore per Sky Sport, che ha lanciato un vero e proprio invito al fenomeno di Tavullia: “Sarebbe competitivo, sicuramente”.

Temporali consiglia anche al nove volte iridato come potrebbe presentarsi a questa nuova avventura: “Non basta il pilota”, spiega ai microfoni di MowMag. “Non è che Valentino Rossi viene, sale sulla prima R1 che trova e va a vincere. La forza di uno come lui è quella di portarsi delle persone, trovare il suo metodo di lavoro… Allora quello lo porrebbe in una condizione più favorevole”.

Il telecronista, tuttavia, non pensa affatto che per Vale sia necessariamente arrivato il momento di lasciare la MotoGP: “A me dà abbastanza fastidio leggere le dichiarazioni degli altri su di lui. Non capisco perché debba ritirarsi. Se fai un lavoro che ti piace e hai la possibilità di farlo perché dovresti andartene? Se la squadra, o la Yamaha, hanno bisogno di Valentino per mille motivi non ci vedo nulla di sbagliato. Se proprio vogliono prendersela con qualcuno dovrebbero farlo con chi gli permette di correre”.

LEGGI ANCHE —> La “lezione” di prof Dovizioso a Valentino Rossi: “Così non è bello”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Dorna)