Rea ha un suggerimento per Valentino Rossi: “Posso solo dirgli una cosa”

Il campionissimo della Superbike, Jonathan Rea, dà un consiglio al suo collega della MotoGP, Valentino Rossi, del quale è un grande tifoso

Jonathan Rea a Tavullia davanti allo striscione di Valentino Rossi
Jonathan Rea a Tavullia davanti allo striscione di Valentino Rossi (Foto Instagram/jonathan_rea)

Non saranno i nove titoli mondiali di Valentino Rossi, ma anche Jonathan Rea, in quanto a palmares nel motociclismo, non scherza. Lui di campionati iridati ne ha conquistati sei, in Superbike, e sembra pienamente intenzionato a non fermarsi qui, visto che è in testa anche alla classifica generale di questa stagione.

Dunque, se gli si chiede un suggerimento, da campione a campione, da inviare al suo collega in MotoGP, alle prese con la fase più delicata di tutta la sua carriera, il nordirlandese può avere sicuramente qualcosa di interessante da dire. Anche se lui si schermisce e si pone di fronte a questa questione con umiltà.

“Non sono qualificato per dare consigli a Valentino, posso solo dirgli di divertirsi, ogni giorno. È in un posto fantastico per guidare una moto, deve solo divertirsi e vedere cosa accadrà”, afferma nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni del sito specializzato GPOne.com.

Jonathan Rea in pellegrinaggio da Valentino Rossi

Rea, del resto, è un grande tifoso del Dottore, come dimostra il fatto che anche nei giorni scorsi, recatosi sulla Riviera adriatica per partecipare alla tappa di Misano del Mondiale Sbk che è in programma in questo fine settimana, non ha perso l’occasione per far visita in bicicletta al paese natale del fenomeno, Tavullia.

Sul suo profilo di Instagram, si è ritratto con un selfie davanti al grande striscione che celebra Valentino Rossi, facendo tappa anche al bar pizzeria Da Rossi che si trova a pochi metri di distanza, insieme al suo coach Fabien Foret e al suo amico Gary Price. Insomma, una grande passione, quella di Rea per Rossi: “Quello che ha fatto nel nostro sport è incredibile, per me è il più grande di tutti i tempi”, conclude.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi, arriva un invito illustre a passare in Superbike

Jonathan Rea (foto Instagram)