Quartararo, che rischio: dopo l’intervento al braccio, arriva anche la caduta

Reduce dall’operazione al braccio, Fabio Quartararo è finito a terra nel venerdì di prove libere del suo Gran Premio di casa a Le Mans

La caduta di Fabio Quartararo nelle prove libere del Gran Premio di Francia di MotoGP 2021 a Le Mans
La caduta di Fabio Quartararo nelle prove libere del Gran Premio di Francia di MotoGP 2021 a Le Mans (Foto Twitter/MotoGP)

Non è stato il più facile dei venerdì, quello del Gran Premio di Francia per il padrone di casa Fabio Quartararo. Oltre ai postumi dell’operazione al braccio della settimana scorsa, a cui si è sottoposto per risolvere la sindrome compartimentale, il transalpino è stato protagonista anche di una caduta.

Il Diablo è stato uno dei tanti piloti a restare fregato dalla chicane Dunlop, rivelatasi particolarmente insidiosa con le condizioni di pista che, da umide, sono andate asciugandosi nel corso della sessione del pomeriggio. “Come è successo ad altri, sono caduto a causa della gomma fredda”, chiarisce lui. “Penso che l’uscita dai box sia un po’ troppo lunga e quindi lo pneumatico tende a perdere immediatamente temperatura”.

Ma quel che è più importante è che, nonostante la scivolata e nonostante l’intervento, il braccio stia bene. “Quando sono sceso in pista ero un po’ ansioso, perché tutti spingevano”, ammette. “La sensazione è un po’ strana, ma mi sento bene”.

Quartararo-Zarco, scontro francese al vertice

E si vede: nella classifica finale di giornata si è piazzato secondo, ad appena 95 millesimi dal suo connazionale Johann Zarco, in un’inedita sfida tutta francese a domicilio. “Una lotta speciale, perché siamo entrambi davanti e possiamo dimostrare il nostro potenziale su due moto differenti”, gongola Quartararo. “È bello avere due piloti francesi così veloci”.

Dunque, Fabio può già guardare con fiducia ai prossimi giorni: “Sono contento, perché sull’asciutto ho un buon passo e credo di poter essere molto competitivo. Con la pioggia, invece, nella gara dell’anno scorso ho faticato, ma bisogna vedere…”.

LEGGI ANCHE —> MotoGP Le Mans, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Fabio Quartararo mostra il braccio operato
Fabio Quartararo mostra il braccio operato (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)