Aleix Espargarò cade per ben due volte: “E lunedì mi dovrò operare”

Aleix Espargarò finisce per terra in ben due occasioni durante le prove libere del Gran Premio di Francia. Ed è in arrivo l’intervento

Aleix Espargarò si dispera dopo la caduta nel Gran Premio di Francia di MotoGP 2021 a Le Mans
Aleix Espargarò si dispera dopo la caduta nel Gran Premio di Francia di MotoGP 2021 a Le Mans (Foto Twitter/MotoGP)

Non è stata una Aprilia in grande spolvero come negli ultimi appuntamenti, quella che abbiamo visto impegnata nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Francia di MotoGP a Le Mans.

Aleix Espargarò ha chiuso appena quattordicesimo, staccato di oltre un secondo dalla vetta, ma soprattutto, al momento, fuori dalle prime dieci posizioni che valgono l’accesso diretto alla fase finale delle qualifiche. Un bel problema, visto che domani mattina rischia di piovere ancora e quindi non ci dovrebbe essere l’occasione di risalire posti in classifica nel corso del terzo turno di libere. Ma lo spagnolo non pare preoccupato: il problema non dipende dalla competitività della sua moto.

“Oggi non abbiamo messo in mostra il nostro potenziale”, ammette. “Credo di poter fare bene come nelle scorse gare”. Semmai, ad incidere in negativo è stata la doppia caduta di cui Aleix si è reso protagonista. “I meccanici sono stati bravissimi a ricostruire la moto in soli dodici giri, per permettermi di fare un ultimo giro”, racconta. “Purtroppo, quando sono entrato in pista, mi hanno detto che la gomma anteriore non era sufficientemente calda. È stata colpa mia”.

Il braccio di Espargarò non è in perfette condizioni

Le scivolate non paiono fortunatamente avere aggravato la sindrome compartimentale di cui anche l’iberico continua a soffrire al braccio destro, che lo costringerà a finire sotto i ferri dopo questo weekend di gara. “Qui non ho troppi problemi”, conferma, “ma lunedì farò l’intervento, anche se non ne sono troppo convinto. Però dopo questo GP arriva quello del Mugello, che per questo problema è una pista veramente tosta…”.

Non sono arrivate indicazioni sostanziali nemmeno dai test svolti in settimana da Andrea Dovizioso: “Non ho nessuna informazione, per il momento è stato un collaudo abbastanza inutile per noi. Ma la Aprilia ha messo in calendario altre due prove e spero che le faccia Andrea, così io potrò andare in vacanza”.

LEGGI ANCHE —> Quartararo, che rischio: dopo l’intervento al braccio, arriva anche la caduta

Aleix Espargarò
Aleix Espargarò (Foto Aprilia)