FIAT Punto, finalmente il grande ritorno: sul web le immagini del modello (VIDEO)

La FIAT Punto è ormai fuori produzione da diversi anni, ma sembra esserci una speranza per quest’auto. Ecco alcuni dettagli.

Tra i modelli che hanno segnato la storia del nostro settore automotive, la FIAT Punto è senza dubbio tra i più amati in assoluto. La sua prima versione debuttò nel 1993 e fu disegnata da Giorgetto Giugiaro, e 6 anni più tardi, arrivò la seconda, disegnata dal Centro Stile della casa di Torino. Si trattò subito di un grande successo, ed in poco tempo, la Punto divenne l’auto più venduta in Italia, occupando il ruolo che oggi spetta alla Panda, ovvero quella di dominatrice assoluta del nostro mercato.

FIAT ritorno Punto
FIAT immagini pazzesche (YouTube) – Tuttomotoriweb.it

La Punto è tornata in una generazione del tutto nuova nel 2005, con l’avvento della Grande Punto, fortemente voluta da Sergio Marchionne, assieme alla nuova 500, per rilanciare la FIAT dopo una grave crisi. La Punto è fuori produzione ormai dal 2018, ma sul mercato dell’usato continua ad essere molto ricercata. Un mito di questo tipo verrà difficilmente dimenticato, ed è per questo che in molti sognano il suo ritorno sul mercato. Andiamo a vedere delle immagini che fanno davvero ben sperare.

FIAT, ecco la Punto in versione moderna

Al momento, non si parla di un ritorno della FIAT Punto, ma tutto può accadere visto che nel 2025 verrà rispolverato persino il nome Multipla, anche se su un modello ben diverso rispetto alla vecchia monovolume, così come accaduto per la 600. Sul canale YouTube di Tommaso Marino, è apparso un video in cui viene mostrato un render di un’ipotetica Punto rivista in chiave moderna, nella speranza che la casa di Torino possa riportarla tra noi.

La Punto, come detto, non viene più prodotta da diversi anni, ma è sempre rimasta nel cuore degli italiani, ed è questa una speranza per i nostalgici di tale vettura. Come sempre, D’Amico ha dato anche una sua lettura delle tecnologie che potrebbero equipaggiare questo modello, anche a livello di motore. A suo parere, la nuova Punto potrebbe essere spinta da un 1.3 Turbo AT da ben 140 cavalli di potenza massima, con cambio automatico e trazione RWD.

Nella sua ottica, la nuova FIAT Punto sarebbe provvista anche di motori elettrici e Plug-In Hybrid, dimostrandosi al passo con i tempi. Lo stile è elegante e moderno, ma si ispira comunque al gioiello dei vecchi tempi. Secondo D’Amico, la Punto potrebbe rientrare a far parte del Segmento B, e la speranza di tutti i nostalgici, ovviamente, è che questo mito italiano possa tornare a splendere in futuro.

Impostazioni privacy