Ferrari, novità clamorosa sulla nuova auto: arriva l’annuncio che fa sognare i fan

La Ferrari è pronta per introdurre sul mercato un gran numero di nuove vetture, tra cui una molto speciale. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

Se in F1 il digiuno da titoli mondiali procede spedito da 16 anni a questa parte, sul fronte prodotto la Ferrari sta vivendo quello che è il momento migliore della sua storia. Il 2023 si è chiuso con un utile netto di oltre un miliardo di euro, con più di 13 mila supercar immatricolate. Il nuovo anno prevede il lancio sul mercato di due nuovi bolidi, di cui uno è già avvenuto un paio di settimane fa, la nuova 12Cilindri erede della 812 Superfast.

Ferrari, novità clamorosa sulla nuova auto: arriva l'annuncio che fa sognare i fan
Ferrari grande notizia – Tuttomotoriweb.it

Nel 2024 è atteso anche il debutto dell’erede della LaFerrari, una nuova hypercar che monterà il motore V6 turbo della 499P che ha vinto lo scorso anno la 24 ore di Le Mans, e sarà Plug-In Hybrid. L’elettrificazione è ormai un tabù superato in casa Ferrari, che nel quarto trimestre del 2025 andrà a presentare anche la prima full electric della sua storia. I segretissimi test sono già iniziati, ma ufficialmente sappiamo poco di questo progetto. Ora arriva qualche dettaglio in più sulla prima Rossa ad emissioni zero.

Ferrari, Benedetto Vigna parla dell’elettrica

Secondo le indiscrezioni trapelate sino ad ora, la prima Ferrari elettrica della storia sarà probabilmente una Gran Turismo, ed è previsto un sound del motore identico a quello dei gloriosi V12, grazie ad un qualche speciale congegno che è allo studio a Maranello. Tra poche settimane verrà anche inaugurato l’E-Building dove sarà finalizzato il progetto, con l’amministratore delegato del Cavallino, Benedetto Vigna, che è tornato al parlare della BEV.

Benedetto Vigna Ferrari elettrica
Benedetto Vigna arrivano aggiornamenti (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Ecco le sue parole: “Il viaggio verso l’elettrificazione della Ferrari è iniziato tanto tempo fa con la F1 e con le supercar. Circa il 50% delle auto che abbiamo venduto in questi primi mesi del 2024 sono elettrificate. La nostra prima full electric? Non vogliamo imitare ciò che viene da un altro mondo, i motori elettrici non sono silenziosi. Sono soddisfatto di quanto fatto sino ad ora ma il giudice finale è il cliente, non vendiamo tecnologie, ma emozioni“.

Vigna ha poi concluso: “L’indagine sui prezzi delle auto cinesi? Qualcuno la definisce una vera e propria guerra, mentre per me è una stimolante competizione. Per me è una chiamata all’azione per l’Europa. Se qualcuno è più veloce di te devi essere più veloce, ma non devi cercare di fermarli. Quanto alla F1, quest’anno siamo in una posizione ben migliore rispetto ad un anno fa, ed è stata imboccata la strada giusta“.

Impostazioni privacy