Alfa Romeo, arriva un nuovo SUV-Coupé? Sul web spuntano le immagini che hanno fatto innamorare tutti

L’Alfa Romeo è pronta per sfornare un gran numero di nuovi modelli, ed ora emergono le prime immagini di un’auto davvero assurda.

Il marchio Alfa Romeo vive una fase di profonda crescita dopo anni molto complicati, con il progetto di rilancio voluto da Sergio Marchionne e poi proseguito dal gruppo Stellantis che ha dato i risultati sperati. La casa del Biscione ha chiuso il 2023 con il 30% di vendite in più rispetto all’anno precedente, e c’è la sensazione che i passi in avanti non siano affatto terminati, vista la prossima introduzione di tante nuove auto.

Alfa Romeo Junior Coupé
Alfa Romeo novità clamorosa (YouTube) – Tuttomotoriweb.it

Lo scorso 10 di aprile, la casa di Arese ha svelato la prima auto elettrica della sua storia, vale a dire il B-SUV Junior, che originariamente si sarebbe dovuto chiamare Milano, nome poi modificato a seguito delle proteste del Governo, che ha sottolineato il fatto che la vettura viene prodotta in Polonia, nello stabilimento di Tychy. Nel 2025 toccherà all’Alfa Romeo Stelvio, e l’anno dopo alla Giulia, ed entrambe saranno di generazione del tutto nuova, ma almeno loro, vedranno la luce nei nostri confini.

Sia Stelvio che Giulia, infatti, saranno prodotte nello stabilimento Stellantis di Cassino, sulla nuova piattaforma STLA Large. Sulla carta, dovrebbero essere entrambe elettriche e senza la scelta del motore ibrido a benzina, ma la poca richiesta di BEV starebbe convincendo i vertici a renderle disponibili anche con motore termico. Presto ne sapremo di più, ma intanto, andiamo a dare un’occhiata a questo gioiello che sta già facendo impazzire i fan.

Alfa Romeo, ecco come cambia la Junior

L’Alfa Romeo Junior ha ricevuto parecchie critiche sin dal momento della sua presentazione, per via di un look che, a conti fatti, non ha convinto, oltre alla diatriba sul nome che di certo non ha migliorato la situazione. Nel video qui postato, caricato sul canale YouTube Manhoub 1“, possiamo vedere la variante Coupé della Junior, ovviamente in un render che è frutto della sola immaginazione del creatore, dal momento che, almeno per ora, questo modello non è nei piani del Biscione.

C’è però da dire che la linea è molto più graziosa e filante rispetto alla Junior svelata poco più di un mese fa, e che è già ordinabile dalla clientela. L’Alfa Romeo ha puntato su un modello con 156 cavalli di potenza massima e 400 km di autonomia, grazie alla batteria da 54 kWh per la versione ad emissioni zero. Vedremo se questi dati soddisferanno o meno i clienti, ma questa versione Coupé è sicuramente eccezionale.

Impostazioni privacy