Verstappen insaziabile, si lamenta della sua Red Bull: c’è ancora una cosa da migliorare

Max Verstappen fa ciò che vuole anche a Silverstone, dove ha ricostruito una gara dopo la brutta partenza. Ecco le sue parole.

Sesta vittoria di fila per un Max Verstappen che non si schioda più dal gradino più alto del podio, autore dell’ennesima prova magistrale. Il campione del mondo si è preso, per la prima volta in carriera, il Gran Premio di Gran Bretagna, davanti ad una folla oceanica in delirio che si è esaltata per ogni duello.

Verstappen
Verstappen domina a Silverstone (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Ad aggiungere del pepe ad una gara che, per quanto riguarda la vittoria, appariva più che scontata, ci ha pensato la McLaren, che con Lando Norris si è inventata una partenza a dir poco strepitosa, portandosi in testa al gruppo, ed anche Oscar Piastri ha dato grande battaglia all’olandese.

Dopo qualche giro, Verstappen si è rimesso davanti, con Norris che ha capito che Super Max non poteva essere alla portata,  e non si è messo ad ostacolarlo più di tanto. Il figlio di Jos è ora sempre più vicino alla conquista del terzo titolo mondiale, che potrebbe arrivare a fine estate.

La gara è stata comunque scoppiettante per ciò che riguarda la bagarre per il secondo posto, che Norris si è portato a casa difendendosi al meglio dalla Mercedes di Lewis Hamilton, il quale aveva una miglior gomma Soft a disposizione per lo stint finale, ma senza riuscire a passare.

Per la Red Bull il successo di Silverstone coincide con la storia, visto che sono stati egugliati gli 11 successi di fila della McLaren del 1988, la quale dominò la scena con Ayrton Senna ed Alain Prost. Il team di Milton Keynes ha infatti vinto le prime 10 di quest’anno e lo scorso anno ad Abu Dhabi.

Questa superiorità è dir poco imbarazzante per la concorrenza, ed anche per uno spettacolo che ormai è destinato a duelli validi per la seconda piazza, che possono sì essere molto divertenti, ma che non permettono a nessuno di avvicinare quel campione che è lì davanti a tutti.

Verstappen, ecco il suo commento dopo il successo

Max Verstappen ha vinto per la prima volta nella sua strepitosa carriera il Gran Premio di Gran Bretagna, con una Red Bull che è stata meno dominante del solito, grazie ad una McLaren e ad un Lando Norris in forma smagliante. Dopo la gara, ha commentato il trionfo.

Max Verstappen
Max Verstappen in azione (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Ecco le parole di Verstappen: “Dobbiamo capire il motivo per cui sono partito così male, è stata una partenza davvero pessima. Tuttavia, le McLaren erano veloci anche dopo il via, avevano un gran ritmo ed ho faticato per superare Lando. Ci sono voluti diversi passaggi per superarlo. Oggi è stata molto dura tenere in vita le gomme, soprattutto dopo la Safety Car, non ho avuto vita facile“.

La gara è stata comunque emozionante, soprattutto nelle prime fasi, ma raggiungere 11 vittorie di fila come squadra è un qualcosa di incredibile. Lando mi ha dato del filo da torcere, anche se è stato molto corretto quando abbiamo battagliato, non si è messo ad ostacolarmi in maniera eccessiva“.

Impostazioni privacy