Porsche, in arrivo la nuova Cayenne Turbo GT: è un mostro

La Porsche svelerà nel 2024 la nuova Cayenne Turbo GT, pizzicata in pista al Nurburgring. Ecco come sarà il nuovo bolide tedesco.

In casa Porsche si lavora per difendere il record dei Suv sul tracciato del Nurburgring Nordschleife, la pista più lunga e spaventosa del mondo, sulla quale la Cayenne GT Turbo è sempre stata l’auto da battere per questo segmento. Tuttavia, alcuni costruttori sembrano voler mettere in pericolo tale primato, e la casa di Stoccarda si è sentita di correre ai ripari.

Porsche (ANSA)
Porsche testa la nuova Cayenne Turbo GT (ANSA)

Allo studio c’è una vettura che entrerà in scena nel 2024, la nuova Cayenne GT Turbo che è stata spiata in questi ultimi tempi proprio durante alcuni test segreti sulla pista tedesca. Le immagini, che potrete trovare più avanti, danno idea che siano stati fatti diversi interventi per cercare di migliorarla in tante piccole aree, anche per fare dei passi in avanti sul fronte estetico. La zona del frontale, infatti, subirà il classico facelift, ovvero un aggiornamento che verrà svelato solo in futuro. Dalle immagini, infatti, si nota la camuffatura, utile per non mostrarne le forme alla concorrenza.

La Porsche vuole rinforzare il proprio primato nel mondo dei Suv a motore turbo, e questa nuova Cayenne GT ha tutto per fare un salto in avanti notevole. Nelle prossime righe, vi sveleremo i segreti di questa vettura, che già ha stregato coloro che hanno avuto la possibilità di vederla dal vivo.

Porsche, ecco la nuova Cayenne Turbo GT in pista

La Porsche è solita testare le sue nuove auto sul tracciato del Nurburgring Nordschleife, così come la gran parte delle case tedesche. Il famoso Inferno Verde è anche una vetrina per i costruttori, che si contendono il record della pista con tanti segmenti di vettura differenti, ed è qui che entra in gioco la nuova Cayenne Turbo GT in arrivo nel 2024.

La vettura è stata spiata sul tracciato tedesco con un video caricato sul canale YouTube CarSpyMedia“, che abbiamo postato in basso e che può farvi avere un’idea della potenza di questa vettura. Si capisce che si tratta di una Cayenne Turbo GT per via dello spoiler posto sul tetto, specifico per tale modello e anche per la presenza degli aggressivi doppi scarichi ovali. Il suo V8 biturbo da 4,0 litri produce 631 cavalli e 626 Nm di coppia. È più potente della maggior parte dei SUV sportivi. La potenza massima del propulsore è di 657 cavalli, una cifra spaventosa.

La Porsche Cayenne GT Turbo vecchia versione ha stabilito il record della pista tedesca girando in 7’38”925, ma deve ora guardarsi da un possibile assalto della Lamborghini Urus, ed anche l’Audi Q8 pare cresciuta molto in termini di performance e potrebbe puntare a battere tale primato.

L’obiettivo della casa di Stoccarda potrebbe essere proprio quello di migliorare la potenza ed il carico aerodinamico della Cayenna 2024 per difendere il proprio record, una vetrina importante per ogni costruttore. Le immagini di questa vettura, che vi proponiamo in questo video, fanno già sognare i fan, ed anche il sound ha il suo perché in un periodo in cui l’elettrico sta prendendo il sopravvento.