Nuova Fiat Tipo in arrivo: ecco cosa ci aspetta (VIDEO)

La Fiat ha ingranato ancora una volta il turbo e ha così deciso di realizzare la nuova Tipo, una macchina che ormai è un cult del marchio.

Il marchio più noto e conosciuto in Italia quando si parla di automobili è sicuramente la Fiat, con la società piemontese che non ha mai cercato di esagerare con il lusso per poter dare sempre maggiore importanza alla praticità e soprattutto all’efficienza, come ha saputo fare anche di recente con la Tipo.

Fiat
Adobe

La Fiat infatti ha sempre rappresentato uno splendido modello di sicurezza ed efficacia e soprattutto con la nuova Tipo ha voluto stupire tutti quanti con delle linee perfette e ancora una volta essenziali.

Ci sono tantissimi modi per definire questa vettura, ma la prima che deve essere usata è sicuramente la parola versatile, infatti sono stati in totale ben quattro i modelli diversi che sono stati realizzati.

I vari compratori dunque potranno scegliere senza problemi se dare la preferenza a una Tipo classica, oppure a una City Life, una City Sport o semplicemente una Life, con tutte e quattro che sono brillanti e che danno modo di poter venire incontro alle varie esigenze.

Già da un punto di vista estetico e tecnologico possiamo notare come siano stati stravolti i fari ai quali è stata così inserita una nuova tipologia di luci legata al full-led che è stata adottata sia in posizione posteriore che in quella anteriore.

Al suo interno è stata montata la nuova radio UConnect 5, in modo tale da poter ascoltare i propri programmi radiofonici preferiti e allo stesso tempo collegare senza il minimo problema i propri marchingegni tecnologici per sentire la propria musica.

Uno dei modelli che sicuramente è tra i più interessanti e ambiti è la station wagon 1.5 Hybrid Garmin, una vettura nata per poter colpire fin da subito l’attenzione e la curiosità dei compratori.

Prima di tutto diamo uno sguardo alle sue caratteristiche da un punto di vista squisitamente metrico, con la sua lunghezza che tocca i 457 cm, poi si passa a una larghezza di 179 e infine l’altezza di 151 cm e soprattutto sorprende il bagaglio dalle imponenti dimensioni in grado di contenere fino a 550 litri.

La Fiat Tipo passa all’ibrido: quali sono le sue caratteristiche?

La comodità e l’eleganza sono due fattori sicuramente fondamentali nella scelta di un’automobile, ma ovviamente ciò che deve essere tenuto maggiormente in considerazione è la qualità del motore.

La scelta dell’ibrido desta sempre grandi curiosità ed ecco che in questo caso è stata realizzata con un motore a benzina e con una cilindrata di 1470 cc, dando così l’opportunità di potenziare il tutto con ben 130 cavalli.

In questo modo dunque ha l’opportunità di poter toccare fino ai 206 km/h senza il benché minimo problema e questo va fan capire come anche dal punto di vista squisitamente della velocità, la Fiat abbia compiuto dei passi da gigante.

Non è invece un fulmine di guerra per quanto riguarda l’accelerazione, dato che da 0 a 100 km/h ci arriva solamente in 9,2 secondi, una tempistica che di sicuro fa denotare ancora un problema in questo senso.

Comunque non è questo il principale obbiettivo della Fiat che senza ombra di dubbio ha saputo apportare le giuste modifiche per poter dare vita alla nuova Tipo che di sicuro sta già regalando grandi speranze alla casa di Torino.