Ferrari, arriva una versione Spider della Roma? Ecco come sarà (VIDEO)

La Ferrari sta lavorando ad una possibile versione Spider della Roma, che è pronta a far battere i cuori dei fan. Ecco come sarà.

In casa Ferrari c’è grande fermento in chiave futura. A breve verrà presentato lo storico primo Suv del Cavallino, l’ormai celebre Purosangue che ha fatto discutere e non poco. Così come fatto già da Lamborghini e Maserati, anche la casa di Maranello ha deciso di convertirsi a questa tipologia di modello, e sarà interessante vedere la risposta degli appassionati, soprattutto dei fortunati che potranno permettersela.

Ferrari (LaPresse)
Ferrari (LaPresse)

Per quello che riguarda i veicoli più tradizionali (anche se parliamo pur sempre di gioielli da centinaia di migliaia di euro), oggi vi parleremo della Roma, e di ciò che potrebbe riguardare tale vettura nei prossimi mesi. La prima specifica venne lanciata nel 2019, si tratta di una gran turismo che ha una carrozzeria coupé.

Indimenticabile la presentazione di questa Ferrari, che venne mostrata in anteprima mondiale al Presidente della Repubblica, vale a dire Sergio Mattarella, presso il Quirinale, alla presenza di John Elkann, già chairman da circa un anno della casa di Maranello. Si tratta di una sorta di erede della California, ma ha fatto registrare un successo decisamente più alto in termini di vendite.

La guida del progetto è stato l’ingegnere Flavio Manzoni, con l’obiettivo di dare un’immagine di estrema eleganza, senza dimenticare il look sportivo ed aggressivo delle coupé del Cavallino. Il motore è un V8 biturbo disposto in senso longitudinale, alloggiato in posizione anteriore-centrale, diversamente dai modelli come la 488 o la 296 che lo hanno, ovviamente, al posteriore.

La trasmissione è la stessa montata sulle monoposto di F1, con cambio a doppia frizione a ben otto rapporti, identico a quello che equipaggia anche la SF90 Stradale. L’accelerazione dai 0 ai 100 km/h viene completata in circa tre secondi e mezzo, con la velocità massima che può arrivare a 320 km/h.

Insomma, stiamo parlando di un vero e proprio gioiello, con un abitacolo che consente di alloggiare due persone davanti ed altrettante nei sedili posteriore. La parte anteriore ricorda, per certi versi, quello della Monza SP, che aggiungono ancor più sportività a questa vettura già di per sé estrema.

Ferrari, spiata la possibile Roma in versione Spider

Si vocifera che la Ferrari stia lavorando ad una versione Spider della Roma, ma anche un restyling del modello presentato nel 2019 è al vaglio. Nelle immagini che vi proponiamo in basso, si vede infatti un misterioso prototipo che nelle forme ricorda la Roma, anche se ancora non è possibile stabilire con esattezza la versione Spider.

Per il momento, possiamo gustarci le immagini del video postato qui a fondo pagina, parlando della motorizzazione che sembra già essere stata scelta a Maranello. La Supercar verrà equipaggiata da un V8 da 3,9 litri che avrà la potenza massima di 620 cavalli e761 Nm di coppia, un vero e proprio mostro che farà esaltare i fan.

La conferma del fatto che si tratti di una Ferrari Roma, che sia il restyling o la versione Spider, arriva dalle forme dei far, parlando sia di quelli anteriori che posteriori. Quando uscirà? Al momento non c’è una data ufficiale, ma si parla del fatto che nel 2023 potremmo avere delle grosse novità.

Dunque, il Cavallino continua a crescere sul fronte dell’automotive, mentre i risultati sportivi latitano. Gli interessi di John Elkann, di Benedetto Vigna (CEO del Cavallino), sono improntati sull’aspetto economico e non c’è un vero e proprio interesse per la F1, come invece dovrebbe essere per una casa automobilistica che ha un legame così forte con il motorsport. La speranza è che almeno dal progetto Hypercar e dalla 24 ore di Le Mans arrivino delle buone notizie, nel frattempo godiamoci queste immagini davvero bellissime e che fanno sognare in vista futura.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo