Nuova Peugeot 408 in arrivo: grande attesa per questo modello (FOTO)

La Peugeot presenta il suo nuovo crossover: versatilità, linee moderne e motori di ultima generazione. Le aspettative sono altissime.

In attesa dell’arrivo sul mercato, previsto per l’inizio del 2023, la nuova Peugeot 408 si inserisce perfettamente in questa calda estate caratterizzata da tante novità in termini di prodotto auto. Crossover moderno, dalle linee filanti e caratterizzato dalla solita grinta che accomuna da sempre, e in tutti i segmenti, i modelli della casa francese.

Peugeot (ANSA)
Peugeot (ANSA)

Nuova 408 arricchisce, e per certi versi completa, una gamma già piuttosto competitiva nella sua capacità di scelta, aggiungendo alla proposta del marchio del Leone un tassello di grande qualità, con carrozzeria rialzata, configurazione cinque porte e per questo più che mai adatto sia per le famiglie che per i viaggiatori amanti delle lunghe percorrenze.

Comoda, ma anche bella, la nuova Peugeot 408 è lunga 4,6 m, larga 1,8 m ed alta 1,4 m, con un passo complessivo di 2,7 metri. Misure abbinate ad una carrozzeria dalle linee dinamiche, con alcuni elementi grintosi, specie all’anteriore, che ne esaltano un carattere più che mai pronunciato.

Il frontale si caratterizza per una mascherina inedita in cui domina, al centro, il nuovo logo Peugeot che abbiamo già avuto modo di apprezzare sulla 308 lanciata nei mesi scorsi. Sempre nella porzione anteriore troviamo anche inserti nero lucido ricamati ed attraversati dagli originali gruppi ottici, oltre ad un cofano rialzato su cui si esaltano e trovano spazio nervature pronunciate.

Lateralmente, l’elemento che si nota sin da una prima occhiata sono i passaruota con rivestimenti in plastica, oltre ai cerchi in lega da 20 pollici, senza trascurare nella porzione superiore della fiancata la linea ad arco del tetto, completato da un lunotto posteriore inclinato che consegna, sulla sua estremità, anche un accenno di alettone.

Nuova Peugeot 408: carattere e tecnologia

Design ma anche colorazioni, la nuova 408 è disponibile con sei diverse tinte della carrozzeria, a cominciare dai nuovi blu Obession e grigio Titane, in anteprima assoluta proprio su questa vettura, oltre al Pearl white, Artense grey, Sphera black ed Elixir red.

Peugeot 408
Peugeot 408

Come accennato in apertura, la nuova 408 è sicuramente bella ma anche molto comoda e versatile, con un’abitabilità interna a tratti quasi sorprendente. Tanto spazio per chi viaggia, sia nelle sedute anteriori che in quelle posteriori, a tal punto da considerare la nuova 408, per stessa ammissione degli ingegneri francesi, la Peugeot in assoluto con il maggior spazio per le ginocchia.

Comodità senza trascurare la tecnologia, l’abitacolo della nuova 408 è ovviamente caratterizzato dal Peugeot i-Cockpit di ultima generazione, oltre che da un cruscotto digitale e una plancia dallo stile moderno in cui a farla da padrona è lo schermo per il sistema di infotainment da 10 pollici. Disponibili anche gli i-toggles, già visti sempre e già su nuova 308, che permettono di configurare i comandi di scelta rapida per le funzioni più utilizzate (clima, radio ecc)

Trattandosi di un crossover, per misure, forme e dna, un altro elemento essenziale è rappresentato dalla capacità di carico, che per quel che riguarda la nuova Peugeot 408 è brillantemente riconducibile ad un bagagliaio che parte da una capienza standard di 536 litri e che arriva, reclinando le sedute posteriori, fino ad un massimo di 1611 litri.

Sotto il cofano, anche la nuova Peugeot 408 continua il progressivo e naturale percorso di elettrificazione intrapreso ormai da un paio di stagioni dal marchio del Leone francese. Ed allora, oltre al modello con motore benzina 3 cilindri 1.3 Pure Tech da 130 CV, in gamma troviamo anche una doppia versione plug-in hybrid che abbina un motore 1.6 turbo, sempre benzina, ad un’unità elettrica per una doppia variante di potenza da 180 e 225 CV.

Tutte le motorizzazioni a disposizione della nuova Peugeot 408, tra le quali non figura nessun diesel e in attesa di una versione cento per cento elettrica attesa nel futuro prossimo, sono equipaggiate con un cambio automatico e la trazione anteriore. Tre gli allestimenti, tra cui la versione GT, che scandiscono un listino prezzi che parte da circa 35.000 euro, con arrivo sul mercato come detto previsto ufficialmente ad inizio 2023.