Leclerc in un film con Beckham: fan in delirio (VIDEO)

Charles Leclerc ha recitato in un cortometraggio ispirato alla serie televisiva britannica “The Persuaders”, nota in Italia con il titolo di “Attenti a quei due”.

Charles Leclerc è sempre più divo, dentro e fuori l’abitacolo. Il pilota della Ferrari è l’unico vero antagonista di Max Verstappen per la conquista della corona iridata. Il 2022 ha, finalmente, sancito la sfida tra i due piloti classe 1997. Max è già campione del mondo, avendo detronizzato il plurititolato Lewis Hamilton nel 2021. Charles ha abbracciato la sfida con tanta ambizione e determinazione, volendo dimostrare di essere all’altezza del “toro” della Red Bull Racing.

Leclerc Beckham (Ansa Foto)
Leclerc Beckham (Ansa Foto)

Il monegasco aveva iniziato la stagione alla grandissima con un super hat-trick in Bahrain. Il ferrarista aveva battagliato con il figlio d’arte di Jos in Arabia Saudita e stravinto in Australia. Un vero dominio caratterizzato da un grand chelem strepitoso. Pole position, giro più veloce in gara e vittoria senza mai cedere la prima posizione. Un traguardo più unico che raro per un pilota di F1. Dal 10 aprile scorso ad oggi a dominare la scena è stata la Red Bull Racing con una serie incredibile di trionfi consecutivi. Alla festa si è unito anche Sergio Perez, secondo attualmente in classifica piloti. Ecco gli orari del prossimo GP.

Il messicano, teammate di Verstappen, ha vinto proprio nel Principato di Monaco di Leclerc. I DNF di Barcellona e Baku, inoltre, hanno determinato un black out per la Scuderia e lo scivolamento al terzo posto in graduatoria di Charles. Il talento della Ferrari ha staccato la spina e ha trascorso un po’ di tempo con la sua compagna Charlotte. Il ventiquattrenne ha tantissimi interessi, a partire dal cinema. Il monegasco si è divertito, qualche settimana fa, a dare la voce ad un personaggio di “Lightyear”, il nuovo film Disney Pixar. In compagnia di Carlos Sainz, Charles si è immerso nel racconto della storia di Buzz Lightyear, l’eroe del franchise dei film Toy Story, apparso per la prima volta sullo schermo nel 1995.

I piloti della Ferrari hanno doppiato lo stesso personaggio del film della Disney Pixar. Il madrileno ha partecipato alla versione spagnola, mentre Charles sarà il protagonista della versione italiana. Al #16 della Ferrari l’esperienza è piaciuta particolarmente e ha deciso di prendere parte anche al cortometraggio ispirato alla serie televisiva britannica “The Persuaders”, conosciuta in Italia con il titolo di “Attenti a quei due”.

Leclerc e Beckham insieme sul set

Il corto è dedicato all’iconico brand italiano di barche di lusso, mettendo al centro della pellicola il nuovo Yacht Riva. Non è la prima volta che viene celebrato lo storico cantiere. Nel 2020, infatti, con “Riva in the Movie”, i registi avevano esaltato le linee uniche delle imbarcazioni italiane. È stato presentato a Venezia, per i 180 anni di Riva, un nuovo cortometraggio tratto dalla serie televisiva britannica “The Persuaders”. Per Marco Testa, Presidente del Gruppo Armando Testa, “l’occasione di mettere insieme un brand iconico come Riva, grande patrimonio dell’Italia, ed un cast di superstar internazionali, per noi di Armando Testa non è stato un lavoro ma la realizzazione di un sogno!”.

Il film è stato lanciato con l’anteprima alla Fenice di Venezia per celebrare l’anniversario dei 180 anni Riva e i 60 anni di Aquarama, icona del marchio italiano. Come apprezzerete nel video in basso, Charles Leclerc è uno dei protagonisti dell’avvincente trama. I due “duellanti” al volante delle Ferrari sono Pierfrancesco Favino e David Beckham. I due si inseguono sulle tortuose stradine del Principato, finché non incontrano il pilota della Ferrari sullo yacht Riva. Il cortometraggio è stato girato e prodotto da Armando Testa Studios, lo scorso maggio. Il corto è diretto dal regista internazionale Federico Brugia.

La maggior parte delle riprese avviene a Monaco, mentre altre scene sono state girate a Sanremo. La pellicola originale, prodotta nel 1971 e 1972 da Robert Baker, vedeva protagonisti Tony Curtis e Roger Moore. Stavolta la scelta è ricaduta su due personaggi noti al grande pubblico, come Pierfrancesco Favino e David Beckham. Dopo la sfida in strada sulle Ferrari, il testa a testa avviene in acqua, in una sfida di velocità a bordo di due meravigliose imbarcazioni come il Riva Diable e il Riva Rivale. Non vi sveliamo il finale a sorpresa, ma in tema di velocità non poteva mancare un asso come Charles Leclerc.

Il giovane pilota della Ferrari incarna gli elementi distintivi della pellicola: eleganza, velocità e una classe sconfinata. “Quella di Riva è una storia da film e questo cortometraggio straordinario, con un trio di protagonisti clamoroso, è la perfetta celebrazione del 180° anniversario. Ringrazio Pierfrancesco, David e Charles per la passione e il divertimento che hanno messo nel progetto: il risultato è spettacolare. Ai tempi ero un fedele spettatore della serie TV “The Persuaders!”, per noi italiani “Attenti a quei due”, e ho ritrovato in questo piccolo gioiello lo stesso stile ironico ed elegante. Come sempre, Riva regala grandi emozioni”, ha commentato l’avv. Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group.