Ferrari SF90 Stradale pizzicata in giro: guardate che bolide (VIDEO)

La Ferrari si prepara per l’uscita di una nuova SF90 Stradale, che avrà una Versione Speciale. Ecco i primi test su strada.

In casa Ferrari il 2022 è un anno ricco di novità e di svolta in chiave futura. Partendo dal settore motorsport, i tifosi possono finalmente gioire. Dopo anni di grandi sofferenze, il Cavallino sta man mano tornando a lottare per la vittoria, con Charles Leclerc che comanda la classifica del mondiale piloti in F1.

Ferrari (ANSA)
Ferrari (ANSA)

Anche tra i costruttori, la Scuderia modenese può ancora vantare 6 punti di margine sulla Red Bull, ma c’è da dire che le ultime due gare, dominate da Max Verstappen ad Imola e Miami, hanno spostato i favori del pronostico verso il campione del mondo. Tuttavia, a Maranello si sta spingendo molto forte sugli sviluppi, nella speranza che a Barcellona la situazione cambi.

In Ferrari si lavora anche sulla Hypercar che correrà a Le Mans il prossimo anno, dove si andrà a caccia della decima vittoria assoluta nella 24 ore più famosa del mondo. Passando all’automotive, è stata presentata da pochi mesi la nuova 296 GTB, l’erede della 488 GTB che la sostituirà anche nelle gare di Gran Turismo.

La versione GT3 è stata testa in quel di Fiorano circa un mese fa, ma va detto che non sarà facile ripetere i successi straordinari della 458 Italia e della 488 GTE, vetture che sono già state inserite nei libri di storia per le grandi vittorie ottenute alle grandi classiche dell’endurance e nei campionati internazionali.

Tra pochi mesi, sarà il momento della svolta per il marchio di Maranello, visto che verrà presentato a breve il Purosangue. Anche il Cavallino, dopo la Maserati e la Lamborghini, si è convertito al mondo dei SUV e sta lavorando duramente sul suo modello. La casa emiliana ha da tempo avviato il progetto ed i test sul prototipo sono già partiti, andando in scena sia per le strade di Maranello che sullo storico tracciato di Fiorano.

Il SUV Purosangue, stando quello che raccontato le tante indiscrezioni degli ultimi mesi, verrà dotato del powertrain ibrido plug-in ed equipaggiato da un motore V6, uguale a quello della 296 GTB. Tale propulsore è tra i più potenti mai progettati a Maranello ed è capace di toccare gli 830 CV.

Ferrari, ecco una Versione Speciale della SF90 Stradale

I più attenti osservatori ed appassionati di automobili, hanno pizzicato un modello di Ferrari molto curioso che si aggirava tra le strade pubbliche. Il canale YouTube “Rons Rides“, ha infatti pubblicato un video di quello che sembra essere un prototipo di una SF90 Stradale, molto probabilmente nella sua Versione Speciale di cui si vociferava recentemente.

Si nota subito una grande differenza con il modello uscito nel 2019, chiamato come la monoposto di F1 di quell’anno per omaggiare i novant’anni dalla nascita della Scuderia modenese. Il cofano è infatti provvisto dell’S-Duct, simile a quello già visto sulla 488 Pista e che avvicina molto la vettura al motorsport.

L’S-Duct deriva infatti dalla F1, ed è utile per convogliare l’aria contro cui impatta il veicolo all’interno del cofano, nel tentativo di generare livelli elevati di carico aerodinamico. Fu proprio la Ferrari, con il “buco” sul muso della F2008 a dare il via a questa tecnologia, che portò la monoposto a vincere l’ultimo mondiale costruttori sino ad oggi.

Ci sono anche due aperture sotto ai fari, mentre il posteriore è piuttosto simile a quello visto sulla SF90 di tre anni fa. La nuova supercar ibrida plug-in sarà una versione ancor più estrema e sportiva della precedente, e dovrebbe uscire nel 2023, con presentazione prevista per la fine di questa annata. Tra gli appassionati del Cavallino c’è grande attesa, visto che le splendide forme lasciano intendere che si tratterà di un modello unico.