F1, GP Emilia Romagna: Orari TV e streaming su SKY e TV8

La F1 torna in pista domenica 24 aprile sulla pista di Imola, dove è atteso un bagno di folla per la Ferrari. Ecco come seguire il week-end.

Grande attesa per l’inizio della stagione europea della F1. Dopo le tappe del Bahrain, dell’Arabia Saudita e dell’Australia, gli assi del Circus sono pronti a sbarcare nel vecchio continente. Nel fine settimana compreso tra venerdì 22 e domenica 24 aprile si disputerà il Gran Premio dell’Emilia Romagna e del Made in Italy, in programma sullo storico tracciato di Imola.

F1 (LaPresse)
F1 (LaPresse)

Questo appuntamento è tornato in calendario dal 2020, quando la pandemia di Covid-19 costrinse gli organizzatori a rivedere profondamente i piani introducendo tantissime tappe europee e cancellando le trasferte troppo distanti. In quell’anno, ci furono addirittura tre gare in Italia, visto che a settembre, dopo Monza, la F1 fece visita anche al Mugello, in occasione del GP numero 1000 della Ferrari.

Inizialmente, la gara di Imola sembrava dovesse restare un unicum, ma è poi entrata a far parte del calendario in pianta stabile, e grazie al grande lavoro del presidente della Formula Imola, il grande Gian Carlo Minardi, e di tutta l’organizzazione del tracciato, è stato strappato un grande contratto con Liberty Media sino al 2025 compreso.

Una notizia del genere è strepitosa per il nostro paese, che ha ora la certezza di ospitare ben due Gran Premi nello stesso anno. Purtroppo, a causa del suddetto Covid, nel 2020 e nel 2021 non era presente il pubblico sugli spalti dell’Autodromo Enzo Dino Ferrari, ma per il prossimo fine settimana la situazione tornerà alla normalità.

Per la gara di domenica, infatti, ci sarà il tutto esaurito, e per la quale sono rimasti solo biglietti prato, che probabilmente andranno a ruba nelle prossime ore. Tra le differenze maggiori rispetto alle due gare dell’ultimo biennio c’è il fatto che al sabato verrà disputata la Sprint Race, la prima stagionale. Le altre due sono previste per il GP d’Austria e per quello del Brasile.

Questo significa che al venerdì, i tifosi potranno godersi già una sessione di qualifica, con il regolamento che è leggermente cambiato rispetto all’anno scorso. Il più veloce del venerdì verrà infatti dichiarato poleman, ovvero il miglior tempo ottenuto in quella sessione verrà conteggiato ai fini statistici. Il vincitore della Sprint Race scatterà davanti a tutti alla domenica, ma non sarà considerato come autore della pole position come avveniva nella passata stagione.

F1, statistiche ed orari televisivi del GP di Imola

Il Gran Premio di Imola è una delle tappe a cui gli appassionati della F1 sono più legati. Dal 2007 al 2019, questa gara era rimasta esclusa dal calendario, ma è fortunatamente ritornata in pianta stabile da un paio di stagioni. Ci si attende di rivedere una marea rossa sulle tribune, visti gli splendidi risultati della Ferrari di Charles Leclerc in questo inizio di stagione.

La F1-75 ci sta regalando uno scenario da sogno, e ad Imola la Scuderia modenese ha l’obiettivo di allungare ancora in classifica. Per quanto riguarda le statistiche, negli ultimi due anni questa gara si è disputata sotto la denominazione di Gran Premio dell’Emilia Romagna e del Made in Italy, ma dal 1981 al 2006 fu il Gran Premio di San Marino.

La Ferrari è il team più vincente da queste parti, con otto successi all’attivo. Michael Schumacher si è imposto in sette occasioni, la prima con la Benetton nel 1994 e poi sempre con il Cavallino, nel 1999 e nel 2000, dal 2002 al 2004 ed in seguito anche nel 2006. I piloti in attività che hanno vinto ad Imola sono Max Verstappen (2021), Lewis Hamilton (2020) e Fernando Alonso, che volò al successo con la Renault nel lontano 2005.

All’epoca, lo spagnolo ed il Kaiser di Kerpen regalarono uno spettacolo strepitoso ai tifosi, giocandosi la vittoria nell’ultima parte di gara dopo una delle rimonte più esaltanti compiute dal tedesco in F1. Va detto che assieme alla Ferrari c’è anche la Williams a quota otto vittorie, l’ultima delle quali ottenuta nel 2001 con Ralf Schumacher. Segue la McLaren a sei, ma il team di Woking non vince ad Imola dal 1998, quando fu David Coulthard a primeggiare.

Per il Gran Premio di Imola ci si aspetta una grande festa dello sport, nella speranza che la Ferrari possa proseguire la sua striscia vincente. Red Bull e Mercedes porteranno degli aggiornamenti pesanti sulle loro monoposto nel tentativo di ridurre il gap in classifica mondiale e nelle prestazioni, ma agganciare questa Rossa sarà molto complicato visto il suo stato di forma.

Di seguito trovate gli orari televisivi del prossimo fine settimana:

Orari TV GP Emilia Romagna e Made in Italy SKY

Venerdì 22 aprile

Prove libere 1

  • Ore 13:30 su SKY Sport F1

Qualifica Sprint Race

  • Ore 17 su SKY Sport F1

Sabato 23 aprile

Prove libere 2

  • Ore 12:30 su SKY Sport F1

Sprint Race

  • Ore 16:30 su SKY Sport F1

Domenica 24 aprile

Gara

  • Ore 15 su SKY Sport F1

Orari TV GP Emilia Romagna e Made in Italy TV8

Sabato 9 aprile

Sprint Race

  • Ore 16:30 in diretta

Domenica 10 aprile

Gara

  • Ore 15 in diretta