F1, GP d’Australia: orari, dove vederlo e costo biglietto

Dove si corre il GP d’Australia, dove vederlo in tv in diretta e in replica, il pilota favorito, le info sul circuito del prossimo appuntamento di Formula 1

Una Gara l’ha vinta Charles Leclerc, una Max Verstappen, chi avrà la meglio al terzo appuntamento stagionale? I favoriti per la pista dell’Oceania, potrebbero anche non essere loro due. Intanto, Lewis Hamilton vuole la sua prima vittoria, ma Sergio Perez e Carlos Sainz scalpitano. Cosa succederà al Gran Premio d’Australia.

F1 2022 (Ansa)
F1 2022 (Ansa)

Quanto è lungo il GP d’Australia

Il circuito dell’Albert Park è un affascinante circuito cittadino, inaugurato nel 1996. Questa spettacolare pista, vanta 14 tornanti ed è lunga in totale, 5 278 metri. La distanza totale di 307,574 km, verrà percorsa in 58 giri.

Dove si corre il GP d’Australia

Il circuito non permanente, si districa al centro della città di Melbourne. Capitale dello Stato della Victoria, la seconda città più popolosa del Paese, si trova all’estremo Sud, lato Est, dell’Australia.

Quanto costa il biglietto per assistere al Gran Premiio

Ovviamente, per viaggio e pernotto, bisognerà tener conto di tutti i tipi di spesa. Andiamo però, ovviamente, sui biglietti del GP. Chi comprerà quello di tre giorni della General Admition, pagherà tra i 622 ed i 634 euro. Turn 9, costa 720 euro, Turn 19 invece, 792 euro. Per la curva, Turn One, il minimo sarà di 1.541 euro. Leggermente meglio, ma solo economicamente, per chi si accomoda in Turn 4, con circa 1.077 euro.

Chi ha vinto l’anno scorso in Australia

Causa pandemia, l’Australia non può tifare per il proprio pilota, ovviamente, Daniel Ricciardo, da ben due anni. Saltati i GP del 2021 e 2022, l’ultimo vincitore ovviamente risale al marzo del 2019. Vinse in Mercedes, Valtteri Bottas. Tra i piloti che tutt’oggi corrono in Formula 1, chi ne ha vinti di più, è stato Sebastian Vettel, 3 vittorie.

Dove vedere il GP d’Australia in TV e streaming

Se non volete perdervi la partenza del GP domenica, il collegamento è alle 7 del mattino, sui canali Sky Sport F1, Sky Sport Uno, Sky Sport 4K e in streaming su NOW. In streaming su skysport.it e la pagina Facebook di Sky, le conferenze di venerdì, poi le prove del pomeriggio in tv. Le Qualifiche, si terranno da sabato alle 8, poi domenica, la corsa finale.

Quando ci sono le repliche del GP d’Australia

Le repliche in chiaro del Gran Premio d’Australia, saranno ancora una volta, affidate a TV8. La differita, riguarderà come per ogni week-end di F1, sia le Qualifiche del sabato che la Gara della domenica. La differita del sabato, inizia alle ore 15:30, quella della domenica invece, alle 15:15.

Chi è favorito per il prossimo GP d’Australia

Per capire chi fosse il favorito, per il Gran Premio della prossima domenica, ci siamo affidati alle quote dei bookmakers e come al solito, abbiamo consultato il sito SNAI. Ad oggi, Leclerc e Verstappen, giocano sulla stessa quota, 2.50. Dopo di loro, sembra esserci subito un altro favorito, Carlos Sainz, che è quotato 5.550. Già le cose si fanno diverse, per Lewis Hamilton e Checo Perez, dati a 10. L’altra Mercedes è quella di Russell, a 15. Chi difficilmente arriverà davanti a tutti, dovrebbe essere sicuramente Latifi, raggiunto da Albon a quota 500.