Morbidelli, ancora una delusione: lui si prende tutte le colpe

Qualifiche MotoGP deludenti per Morbidelli in Indonesia: il pilota Yamaha ha preso anche una penalità sulla griglia.

Tanta amarezza per Franco Morbidelli nelle Qualifiche MotoGP svolte oggi al Mandalika International Street Circuit. Il pilota romano scatterà dalla quindicesima casella della griglia.

Aveva ottenuto un deludente dodicesimo tempo in Q2, ma successivamente è stato penalizzato di tre posizioni per un’irregolarità commessa alla fine della terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Indonesia. Nello specifico, non ha rispettato la corretta procedura nella prova di partenza.

Franco Morbidelli (Ansa)
Franco Morbidelli (Ansa)

A condizionare negativamente le sue qualifiche anche una caduta avvenuta nella prima parte della Q2. Si pensava che potesse ottenere un buon tempo, dato che si era comportato bene nei turni precedenti, però Frankie ha sbagliato e la sua gara sarà molto difficile. Sorpassare sul circuito di Mandalika è molto difficile e con una Yamaha M1 lo diventa ancora di più.

MotoGP Indonesia 2022: Morbidelli ammette di aver sbagliato

Morbidelli non ha nascosto la sua amarezza al termine della giornata, le sue aspettative erano decisamente diverse dopo aver fatto bene nelle prove libere: “Non è stato un pomeriggio positivo per me. La qualifica è andata male, ho fatto un errore alla curva 5 e sono caduto”.

Il pilota Yamaha spiega perché è scivolato in curva 5, svelando un eccesso di fiducia sul fatto che quel punto fosse sufficientemente asciutto per poter passare a tutta velocità: “Sono passato molto forte sulla chiazza bagnata, volevo provare a passare come se non ci fosse e invece c’era ancora. Sembrava si fosse asciugata quella porzione di pista, invece era bagnata e sono caduto. Quando ho preso l’altra moto ho dovuto usare una gomma media della FP4 e non mi sono trovato bene. Non ho potuto migliorare il tempo, peccato”.

Frankie prova a guardare il bicchiere mezzo pieno pensando al ritmo gara, davvero buono durante le prove libere. Un peccato che debba partire dalla quindicesima casella della griglia: “Di positivo c’è che il passo è molto buono, sono veloce. Il grosso handicap è partire indietro, però cercherò di fare una buona gara lo stesso perché sono veloce”.

A proposito della penalizzazione di tre posizioni che gli è stata inflitta, Morbidelli ammette il suo errore e non ha nulla di cui lamentarsi: “Ho saltato la fila nella prova di partenza a fine turno, è colpa mia, la penalità è giusta”. Vedremo che gara riuscirà a fare al Mandalika International Street Circuit domenica.