Volkswagen, il mitico Maggiolino è pronto a tornare: arriva un indizio

In un botta e risposta su Reddit, il CEO di Volkswagen ha lasciato aperta la porta a un ritorno del celebre Maggiolino. E gli indizi ci sono tutti.

E’ stata una delle auto più vendute al mondo, un’icona che ancora ora fa sognare milioni di automobilisti. Parliamo del Maggiolino, prodotto dalla Volkswagen, di cui il nuovo modello è uscito fuori produzione ormai da qualche anno, precisamente dal 2019. Tutto per fare spazio a nuovi modelli della casa tedesca. Ma più di un appassionato si chiede: potrà tornare un giorno in linea di produzione? Magari in una veste completamente moderna?

Il logo Volkswagen (foto di Hector Vivas/Getty Images)
Il logo Volkswagen (foto di Hector Vivas/Getty Images)

Anche perché le ultime parole pronunciate in un social molto seguito come Reddit dal CEO di Volkswagen, Herbert Diess, hanno lasciato qualche dubbio in merito. Tanto che qualcuno ha subito parlato di un ritorno del mitico Maggiolino sulle strade di tutta Europa (e nono solo).

Porsche, arriva la prima Macan T: tutti i dettagli del crossover (FOTO)

Il Maggiolino torna in versione elettrica?

Il CEO ha risposto alle domande degli utenti e dei fan della Volkswagen e oltre a domande tecniche, è spuntata fuori una molto interessante sul celebre modello della casa tedesca. In particolare l’utente “coldbrew18” ha chiesto di riportare in vita il Maggiolino ma come modello elettrico. “Un vero coleottero facile da modificare, piccolo e divertente. Se qualcuno potesse farlo, sarebbe un ragazzo di nome Herbie!”, ha scritto, facendo riferimento al celebre Maggiolino della Disney.

La risposta di Diess è stata però vaga e ha lasciato aperta la porta a speculazioni: “Il nostro veicolo più emozionante nella nostra storia è senza dubbio il minivan (ora ID Buzz, ndr). Era la mia prima priorità, riportare in vita un’icona. Ma sì, molte altre auto emozionanti sono possibili sulla nostra piattaforma MEB”. Anche perché in realtà l’idea era già nata nel 2018, quando stava per chiudere la produzione del Maggiolino. E a confermarlo era stato ai media il capo del design Volkswagen, Klaus Bischof: “Se guardiamo la piattaforma MEB, il passo più corto possibile è quello della ID. Se poi ci costruisci il Maggiolino sopra, hai molto spazio senza compromettere la funzionalità. Potrebbe essere un’auto molto attraente”, disse all’epoca.

La McLaren che cambia colore: lusso da urlo a carissimo prezzo (FOTO)

A dire il vero delle bozze girano nella sede della casa tedesca, ma non è chiaro se l’idea sia davvero perseguita dai vertici Volkswagen. Lo stesso Bischof poi ha ammesso che un modello come il Maggiolino “è molto attraente come coupé a due porte e come decappottabile, ma è molto limitato in termini di vendite”. Ma proprio per questo il successore del Maggiolino potrebbe avere successo come modello puramente elettrico della famiglia ID.

Per ora tutto tace, ma c’è un altro particolare che fa pensare: già nell’autunno del 2020, la Volkswagen ha protetto diversi nomi di modelli futuri. E oltre a un “e-Karmann”, “e-Golf Classic”, e-Kübel” ed “e-Thing”, c’era anche “e-Maggiolino”.