BMW CE 04, ecco il nuovo scooter elettrico: sarà una rivoluzione (FOTO)

Sembrava solo un concept, invece il BMW CE 04 ha visto la luce e nel 2022 sarà sul mercato. E promette una vera rivoluzione.

Qualche decennio fa, parlare di auto o moto elettriche sembrava proiettati in un futuro molto lontano. E invece oggi le case sono in piena fase di cambiamento, con continui modelli che strizzano l’occhio all’elettrificazione. Soprattutto in passato si faceva una netta distinzione anche dal punto di vista stilistico tra auto e moto con motori termici e quelle con motorizzazione elettrica, con quest’ultime che proponevano soluzioni davvero innovative. E la BMW CE 04 è davvero una di queste.

La Bmw CE 04 (foto sito BMW ufficiale)
La Bmw CE 04 (foto sito BMW ufficiale)

La casa tedesca, come fece nel 2004 la Toyota con la Prius, si è lanciata nel segmento delle elettriche rompendo con lo stile classico e proponendo un modello anticonvenzionale che vuole fare la storia.

Lancia Ypsilon, pronto un nuovo modello? Ecco come sarà (VIDEO)

BMW CE 04, un concept che diventa realtà

Presentato per la prima volta circa un anno fa, il mezzo ha lasciato tutti a bocca aperta per un aspetto a dir poco insolito. Infatti sembra più un concept che un vero scooter pronto per uscire dalla fabbrica. In realtà è l’evoluzione del Concept Link, un prototipo futuristico ancor più spinto, presentato tempo fa e creato da Daniel Simon.

Invece il CE 04 invece ha già visto la luce e la produzione è già stata avviata nello stabilimento BMW Motorrad di Berlino, con un arrivo nelle concessionarie che è atteso per l’inizio di quest’anno. E’ una vera via di mezzo tra un maxiscooter e una moto il CE 04, che presenta una sella lineare molto particolare. Il modello BMW è spinto da un motore elettrico da 42 CV che gli permette di scattare da 0 a 50 km/h in soli 2″6 (con una velocità massima di 120 km/h), ma sul mercato sarà presente anche una versione da 31 cavalli.

Tutti i CE 04 avranno una batteria agli ioni di litio da 8,9 kWh, che permette un’autonomia di 100 km alla versione più potente e di 130 km per la 31 CV, con prezzi che partono da 12.550 euro, che scendono a 9.550 con gli incentivi. La sella è fissa, ma c’è uno spazio al di sotto (al quale si accede lateralmente) per riporre un casco integrale. Bella la strumentazione, che è un enorme schermo a colori da 10,25″ con connettività. E’ presente un piccolo vano portaoggetti ventilato con presa di alimentazione USB C per la ricarica di dispositivi elettronici, ma anche una presa 12V nella zona centrale e alla sua destra si trova la presa di ricarica Type 2.

Nuova Fiat 500 full electric con Easy Wallbox inclusa: la nuova promo

Come si guida

Il BMW CE 04 dispone di tre modalità di potenza, Eco, Road e Rain, che agiscono sulla potenza ed erogazione, oltre che sulla quantità di freno motore rigenerativo disponibile. La Road è la modalità più potente, ma come optional si può avere anche la modalità Dynamic, con un tocco di gas più sportivo ma che rimane al livello di consumi e ricarica della modalità Eco.

Si tratta di uno scooter che promette sul veloce ottimi spunti ma una volta impostata la traiettoria i cambi di direzione non sono fulminei. Per chiudere le curve più strette con il CE 04 è necessario “tirarlo” un po’. Sullo stretto, in mezzo al traffico, le dimensioni e il peso (231 kg) richiedono cautela.

I tempi di ricarica? 4 ore e 20 minuti, che scendono a 1 ora e 40 minuti con il caricabatterie potenziato a 6,9 kW, che però costa 900 euro.