Redding imita Eminem e Michael Jackson: è uno spasso (VIDEO)

Redding, sempre molto attivo sui social network, ha pubblicato dei video con delle divertenti imitazioni di due celebri cantanti.

Dopo il biennio trascorso in Ducati, Scott Redding nel 2022 vuole essere protagonista con BMW nel Mondiale Superbike. Sa di partire da una condizione tecnica inferiore, ma crede nel progetto della casa bavarese.

Scott Redding
Scott Redding, pilota del team BMW Motorrad WorldSBK dal 2022 (Foto Getty Images)

Il pilota britannico è stato vice-campione nel 2020 ed è arrivato terzo nel 2021, gli è sempre mancato qualcosa per dare l’assalto al titolo. Ovviamente non era facile battere talenti come Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu, però la sua aspettativa e quella di Ducati era di riuscirci. Missione fallita e chiusura di un capitolo, nel 2022 entrambe le parti ne apriranno uno nuovo.

Lecuona, dalla MotoGP alla Superbike: il pilota spiega le differenze

Superbike, Redding come Eminem e Michael Jackson a Hollywood

Redding attualmente si trova negli Stati Uniti, precisamente in California, dove vive assieme alla futura moglie Jacey Hayden. Si sta allenando quotidianamente per farsi trovare pronto all’inizio della stagione Superbike. Il campionato inizia nel weekend 8-10 aprile, ma prima ci sono dei test importanti da affrontare. Il pilota inglese deve prendere confidenza con la BMW M 1000 RR per essere competitivo durante il Mondiale. Ha già provato la moto verso fine 2021, però serve percorrere ancora un gran numero di chilometri per avere il giusto feeling.

In mezzo agli allenamenti, Scott trova anche il tempo per svagarsi ovviamente. Sul suo profilo ufficiale Instagram, molto attivo, ha pubblicato foto e video che testimoniano la sua presenza a Hollywood. Ha fotografato la celebre Walk of Fame e si è anche fatto riprendere presso il Wax Museum, il museo delle cere, mentre “imitava” due star del mondo della musica come Eminem e Michael Jackson.

Redding non manca di pubblicare contenuti divertenti sui social network e lo ha fatto anche in questi giorni. Ma oltre ai momenti di leggerezza, il pilota BMW Superbike non manca di mostrare i suoi allenamenti. Nello specifico quelli in bicicletta, una sua grande passione. Percorre tanti chilometri sul sellino e mostra ciò che fa su Instagram. La sua preparazione è molto attenta e meticolosa, anche perché avendo una struttura fisica diversa da certi rivali deve cercare di essere sempre al top della forma. Nel mondo delle moto anche pochi chili possono fare la differenza.