Charles Leclerc porta mamma e fidanzata sulla sua Ferrari (VIDEO)

L’incredibile esperienza di Leclerc a Fiorano con una F1 a tre posti. E per l’occasione ha avuto il modo di avere a bordo due ospiti d’eccezione

Charles Leclerc (Foto Sky Sport F1)
Charles Leclerc (Foto Sky Sport F1)

Una giornata davvero particolare quella vissuta da Charles Leclerc in Ferrari il 10 ottobre. Il pilota della Rossa, reduce dal GP di Turchia, ha portato in pista una versione speciale della sua monoposto.

Il monegasco infatti è apparso in un post di Sky Sport seduto al volante di una Ferrari F1 a tre posti a Fiorano. L’occasione era davvero speciale. Il numero 16 infatti ha portato in pista per alcuni giri la madre, Pascale Leclerc, e la fidanzata, Charlotte Siné.

Leclerc in pista a Fiorano con i suoi “amori”

A immortalare il momento è stato il noto commentatore della tv satellitare Carlo Vanzini, che era presente per questo evento. Una emozione, quella di essere in pista con una F1 a tre posti, capitata già a diversi addetti ai lavori. Ma stavolta per Leclerc i due ospiti erano davvero speciali. E nonostante qualche timore da parte del monegasco, tutto è andato ok. A dirlo è stata la stessa fidanzata poi con una storia su Instagram: “È stata la miglior esperienza della mia vita”, ha scritto.

La delusione per la Turchia (e non solo) c’è ancora

Leclerc che poi ai microfoni di Sky Sport è tornato sul GP turco, terminato al quarto posto. E ha ammesso: “La delusione per il mancato podio però c’è. In una stagione così difficile, con tante occasioni perse e un po’ di sfortuna, mi avrebbe fatto bene salire sul podio. Battagliare per la vittoria era un rischio, sapevo anche io che avrei rischiato di perdere il terzo posto, ma quando ho un’occasione per vincere io provo sempre a sfruttarla. A quel punto pensavo solo a vincere, non è successo, ma avevamo tanta adrenalina”.

Il pilota Ferrari però è fiducioso per il futuro: “Dopo il 2020, che è stato un anno difficile, abbiamo iniziato a lavorare nella giusta direzione. Non esistono miracoli in Formula 1, tutti lavorano per migliorare, ma io ho l’impressione che la Ferrari stia crescendo più degli altri team. Sono una persona che prova ad analizzare bene la situazione, solitamente mi fisso degli obiettivi verosimili, ma la verità è che io penso sempre alla vittoria. Sembra irrealistico, ma se mancano sei gara da qui alla fine della stagione, io punterò a fare sei vittorie. Non credo sia realisticamente possibile, ma se c’è l’opportunità io ci proverò, come ho fatto in Turchia. In queste sei gare lavoreremo sicuramente per crescere, per iniziare la nuova era della Formula 1 nel 2022 nel miglior modo possibile“.

Charles Leclerc
Charles Leclerc (Foto Ferrari)

LEGGI ANCHE —> Ferrari sbaglia, ma Carlos Sainz la perdona: “Non preoccupatevi, ragazzi”