Enea Bastianini in top 10: la sua spalla però preoccupa

Enea Bastianini, reduce dal podio di Misano, centra la top-10 nel venerdì di libere ad Austin. Ma un problema fisico causa qualche pensiero.

Enea Bastianini (getty images)

Nella prima giornata di libere MotoGP in Texas Enea Bastianini conquista la top-10 e nelle FP3 dovrà riconfermare l’accesso diretto al Q2. Reduce dal suo primo podio in classe regina conquistato a Misano, il rookie del team Avintia mette a segno un buon secondo time attack nelle FP2 e conferma il suo grande stato di salute in sella alla Ducati Desmosedici. Al mattino ho solo provato a trovare un po’ di confidenza sul bagnato, senza spingere troppo. Purtroppo ho avuto un po’ di dolore alla spalla a causa della caduta nei test di Misano”, ha rivelato il romagnolo, che di cadute ne ha riportate due durante la due giorni.

Problemi nelle curve lente

Nelle FP2 sull’asciutto ha sofferto di dolori alla spalla nelle fasi iniziali, ma giro dopo giro ha stretto i denti e sopportato al meglio, grazie anche agli antidolorifici. “Nelle FP2 sull’asciutto non mi sono trovato molto bene all’inizio perché avevo molte difficoltà nei cambi di direzione. Ho faticato a tenere ferma la moto, quest’anno i dossi sono davvero incredibili, ce ne sono tantissimi”, ha lamentato Enea Bastianini. Nei tratti veloci della pista ha fatto la differenza, ma resta da migliorare nelle curve lente. “Mi manca ancora qualcosa nei settori 2 e 3, nelle curve più lente. Dobbiamo capire perché stiamo perdendo tempo lì. Tutto sommato è stato un ottimo primo giorno qui ad Austin”.

Il campione in carica della Moto2 spera che la spalla non dia troppi problemi nella giornata di sabato, per provare ad ottenere una buona posizione di partenza sullo scacchiere di partenza del GP di Austin. “Purtroppo mi fa un po’ male, ma noto che giro dopo giro sta migliorando invece di peggiorare. Quindi sono abbastanza fiducioso. Quando tornerò a casa dovrò sicuramente lavorarci sopra, perché questo non è un problema da sottovalutare”.

LEGGI ANCHE —> Marquez e le Honda fanno paura, fatica Bagnaia: analisi libere Austin

Enea Bastianini ad Austin (getty images)