Alberto Puig: “Marc Marquez non pensa al denaro”

Marc Marquez tra i pochi piloti spagnoli a non aver trasferito la residenza in Andorra. Il team manager Alberto Puig: “Non pensa al denaro”.

Marc Marquez nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2021 a Misano Adriatico
Marc Marquez nella conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2021 a Misano Adriatico (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

L’incidente di Jerez 2020 ha lascito un vuoto in casa Honda, che non solo ha perso Marc Marquez per quasi un anno, ma ha dovuto frenare sullo sviluppo tecnico della RC213V. Un danno non da poco per la casa giapponese, tanto che il Cabroncito si era persino reso disponibile ad una riduzione dello stipendio. “Non ho corso tutto l’anno, non ho fatto la mia parte, quindi ho detto loro di pagarmi quello che volevano”, ha spiegato l’otto volte campione del mondo a Motorsport.com.

HRC non ha mai pensato a ridurre l’ingaggio e Alberto Puig non può che spendere parole di elogio per il suo campione. “Non è molto comune che una richiesta del genere provenga dal pilota. La prima cosa che Marquez vuole vincere sono le gare… Se la sua priorità fossero stati i soldi sarebbe andato a vivere fuori dalla Spagna, invece questo ragazzo è ancora a casa”. Tra i piloti spagnoli della classe regina Marc, suo fratello Alex e Maverick Vinales sono gli unici a non risiedere in Andorra.

Ma il team manager non apprezza il fenomeno di Cervera solo per questo motivo, ma anche per la sua tenacia nell’affrontare le difficoltà recenti, sia dal punto di vista fisico che tecnico. Inoltre sta lavorando sul prototipo 2022 per provare a dare al marchio una svolta. “Marc ha dovuto fare un brutale esercizio di accettazione, perché si è visto in un ambiente a cui non era abituato, combattendo con piloti che normalmente non erano intorno a lui, ma molto lontani da lui”, ha concluso Alberto Puig. L’obiettivo è riportarlo in testa alla classifica entro l’inizio della prossima stagione, ma prima occorre mettere mano alla RC213V.

LEGGI ANCHE —> Dovizioso vede un Valentino Rossi “diverso”: ecco come è cambiato

Marc Marquez (getty images)