Pubblicato il video dell’incidente di Zanardi: ecco gli attimi del dramma

Sono state rese pubbliche le riprese dell’incidente di Alex Zanardi a bordo della sua handbike e che tuttora lo costringe in ospedale

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Foto Bmw)

Succede tutto in una manciata di secondi. La curva a destra, la handbike che sbanda e si ribalta, il tir che sopraggiunge inaspettato dalla carreggiata opposta. Così si è realizzato il dramma di Alex Zanardi: l’incidente avvenuto il 19 giugno dello scorso anno, sulla strada tra Pienza e San Quirico d’Orcia, nel senese, in Toscana.

E che, ad oltre dodici mesi di distanza, lo obbliga a rimanere bloccato in ospedale, a lottare una volta di più per riprendersi dalle gravi conseguenze fisiche riportate nell’impatto. Ora la dinamica di quei momenti tragici è cristallizzata anche in un video.

Quello girato involontariamente da un compagno dell’evento di beneficenza Obiettivo tricolore, che l’ex pilota di Formula 1 stava disputando, che è stato depositato agli atti dell’inchiesta penale e lungamente analizzato, e oggi pubblicato da Repubblica.

L’inchiesta sull’incidente di Alex Zanardi

Ci è voluto oltre un anno, ma alla fine il giudice delle udienze preliminari Ilaria Cornetti ha accolto la richiesta del procuratore di Siena, Salvatore Vitello, e della pm Serena Menicucci e ha archiviato la posizione dell’autista del camion. Marco Ciacci, 45enne di Castelnuovo Berardenga, non è colpevole di aver provocato lo scontro.

Questo è ciò che è emerso dalle immagini, studiate attentamente dai periti, che ora anche il grande pubblico può osservare con i propri occhi. Semplicemente, il campione paralimpico e il guidatore dell’autocarro si sono entrambi trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato. E le conseguenze, purtroppo, sono state drammatiche.

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Foto Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Alex Zanardi, scagionato il camionista coinvolto nell’incidente