Valentino Rossi: “Dura dire addio. Ecco la mia più grande soddisfazione”

Ai microfoni di Sky Sport, Rossi ha confessato quanto è stata dura convincere amici e familiari del suo addio. Ma non solo

Valentino Rossi in conferenza stampa (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Finita la conferenza stampa, in cui ha detto addio alla MotoGP a fine 2021, Valentino Rossi si è presentato ai microfoni di Sky Sport con un animo forse un po’ più libero. Le frasi più difficili erano giù uscite dalla sua bocca pochi minuti prima, adesso per il Dottore inizia un’ultima parte di carriera in moto che può davvero godersi, senza pressioni, senza patemi.

Rossi e quella voglia di continuare ancora

“Avrei voluto correre per altri 20 anni ma non era possibile”, ha scherzato Rossi ai microfoni con Guido Meda. “Mi è dispiaciuto dire basta, gli altri anni non ero pronto ma adesso sì. E’ stato comunque un bel viaggio”.

Una decisione maturata in questi mesi e che ha coinvolto anche il suo mondo più ristretto: “Mi sono confrontato con la famiglia, i miei amici, quindi ho veramente scelto adesso”, ha confermato. “Sapevo che dovevo dire qualcosa e che le gare di inizio 2021 erano fondamentali per decidere. Pensavo e speravo di andare meglio ma gara dopo gara ho maturato la decisione“.

Poi ha anche confessato quanto è stato duro convincere chi gli era vicino e spingeva affinché continuasse a correre in MotoGP: “Mi è piaciuto sentire il grande supporto. Sono riuscito a convincere mio padre due giorni fa, Migno, mio fratello“. Tanti insomma lo volevano ancora in moto, ma alla fine lui il campione di Tavullia ha deciso di dire basta, senza rimpianti.

Valentino e il suo valore oltre le vittorie

A fine 2021 insomma inizierà una nuova vita per il Dottore. Che sicuramente sarà ancora da pilota. Le moto però rimarranno sempre nel cuore: “Per me le moto sono state la mia più grande passione, la cosa che mi ha dato più gusto fare”, ha detto Rossi, che poi ha confessato la sua più grande soddisfazione: “Aver avvicinato così tanta gente alle corse di moto è la cosa più grande che ho fatto, oltre alle mie vittorie. Ora si apre un’altra pagina, ho aiutato tanti piloti a crescere e spero che il viaggio possa continuare e che possano essere questi dei nuovi Vale”.

Valentino Rossi dopo la giornata di allenamento al Galliano Park di Forlì
Valentino Rossi dopo la giornata di allenamento al Galliano Park di Forlì (Foto Instagram/valeyellow46)

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi saluta: “Addio a fine 2021. È stato un viaggio grandioso”