Franco Morbidelli ha già firmato per il 2022: pronto il suo annuncio ufficiale

Per Franco Morbidelli arriva una delle notizie più importanti della sua carriera. Il pilota Petronas SRT ha già firmato un nuovo contratto.

Franco Morbidelli con la Yamaha ufficiale
Franco Morbidelli con la Yamaha ufficiale (Fotomontaggio TuttoMotoriWeb.it)

Franco Morbidelli sarà il grande assente del doppio round austriaco. Il pilota del team Petronas SRT ha saltato il Gran Premio di Assen prima della pausa estiva dopo un intervento al ginocchio e non tornerà prima del round di Misano in programma a settembre. Ma per il vice campione del mondo arrivano anche buone notizie. Infatti nei giorni scorsi ha firmato con la casa di Iwata un nuovo contratto che lo vedrà impegnato con la squadra factory dal prossimo anno. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

L’addio anticipato tra Maverick Vinales e la scuderia giapponese ha spinto Lin Jarvis e i vertici del team a trovare subito un’alternativa. Dopo aver testato l’ipotesi Miguel Oliveira, blindato da KTM, non ci sono stati dubbi a promuovere il pilota della VR46 Riders Academy, già campione Moto2 e autore di una fantastica stagione 2020. Per Franky si tratta anche di un meritato riscatto, dopo aver dovuto accettare una M1 2019, l’unica non ufficiale delle quattro in pista pur attestandosi come miglior pilota del marchio nella passata stagione.

Franco Morbidelli ritornerà in pista a Misano ma intanto si gode questa promozione importantissima per la sua carriera. Ora non resta che attendere i prossimi colpi di mercato MotoGP. Danilo Petrucci lascerà il posto a Raul Fernandez dal prossimo campionato. Maverick Vinales dovrebbe trovare un’intesa con Aprilia, mentre Andrea Dovizioso resta alla finestra nella speranza di trovare uno spiraglio valido per un ritorno in grande stile. Sarà un week-end MotoGP succoso sia dentro che fuori dalla pista.

LEGGI ANCHE —> Un fiume di petrodollari nelle casse di Valentino Rossi: sponsor da record

Franco Morbidelli in pista con la sua M1 (GettyImages)
Franco Morbidelli in pista con la sua M1 (Foto Getty Images)