Nuova Audi RS 3, carattere sportivo al massimo livello

La nuova Audi RS 3 sarà spinta da un cuore pulsante 2.5 TFSI da 400 CV, design più aggressivo e assetto ribassato.

Audi RS 3 Sportback

Audi RS 3 vede esaltato il suo carattere sportivo grazie al nuovo motore 5 cilindri turbo che costituisce un elemento inedito  per una berlina compatta. Un propulsore pluripremiato da anni, il 2.5 TFSI eroga una coppia massima di 500 Nm ed ha una potenza massima di 400 CV, consentendogli di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. Un tempo ridotto di tre decimi rispetto alla versione precedente, grazie anche alla funzione di launch control. Le Audi RS 3 Sportback e Audi RS 3 Sedan raggiungono la velocità massima, autolimitata, di 250 km/h, elevabile a richiesta a 280 km/h. Diventa così un punto di riferimento per le prestazioni della sua categoria.

Il design della nuova Audi RS 3 ha un aspetto ancora più grintoso grazie al rivisitato paraurti sportivo RS, al single frame con griglia a nido d’ape e le prese d’aria maggiorate. Nella dotazione di serie sono previsti i proiettori full LED, a richiesta i proiettori a LED Audi Matrix, a LED anche i gruppi ottici posteriori. Tra gli optional spiccano le ruote a 5 razze a Y con logo RS, di derivazione racing. La gamma colori di Audi RS 3 vede aggiungere le tinte Verde Kyalami e Grigio Kemora. A richiesta, per la prima volta, Audi RS 3 Sedan può essere dotata del tetto a contrasto in nero brillante.

Di tutto rispetto l’aspetto sportivo RS, che vanta ammortizzatori di nuova concezione realizzati appositamente per Audi RS 3, mentre l’assetto sportivo RS plus prevede le sospensioni a regolazione adattiva DCC (Dynamic Chassis Control). L’assetto risulta ribassato di 10 millimetri in confronto ad Audi S3 e di 25 millimetri rispetto ad Audi A3. Grande rilevanza riveste l’impianto frenante con pinze di colore nero a sei pistoncini e dischi in acciaio. A richiesta, sono disponibili dischi carboceramici.

Audi RS 3 Sportback