Max Verstappen, lo schianto è violentissimo: ricoverato in ospedale

A seguito dell’incidente di cui è stato vittima nel GP di Silverstone, per Max Verstappen si è reso necessario il ricovero in ospedale

Il rottame della Red Bull di Max Verstappen dopo l'incidente con Lewis Hamilton al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Twitter/F1)
Il rottame della Red Bull di Max Verstappen dopo l’incidente con Lewis Hamilton al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Twitter/F1)

Sembrava essersela cavata praticamente senza un graffio Max Verstappen, a seguito dell’incidente di cui è stato vittima al primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna, innescato dal suo diretto rivale nella lotta al titolo mondiale, Lewis Hamilton.

Invece l’olandese è stato prima trasportato al centro medico del circuito per controlli precauzionali, tra i quali anche una Tac e, da qui, è stato addirittura ricoverato in ospedale per procedere ad ulteriori accertamenti. Insomma, le condizioni fisiche del leader del campionato potrebbero destare qualche preoccupazione e, in tal senso, si attendono le diagnosi definitive dei medici.

“A seguito delle valutazioni dei dottori del circuito di Silverstone, Max è stato trasportato in un ospedale locale per sottoporsi ad ulteriori esami”, ha comunicato ufficialmente la sua squadra con una nota diramata alla stampa.

La botta di Verstappen è fortissima

L’impatto contro le barriere di protezione, che ha letteralmente distrutto la sua Red Bull riducendola ad un rottame, è stato infatti violentissimo. Verstappen è finito fuori pista alla curva Copse, la più veloce del circuito, la stessa nella quale Michael Schumacher si ruppe una gamba nel 1999, scontrandosi contro i guard rail con una decelerazione di ben 51 G.

La gara è stata immediatamente sospesa con la bandiera rossa per permettere di prestargli i primi soccorsi. In seguito, Hamilton è stato ritenuto responsabile di avere provocato l’incidente e per questo motivo è stato penalizzato di dieci secondi, nonostante la squadra dei Bibitari invocasse sanzioni ancora più pesanti nei suoi confronti.

Il rottame della Red Bull di Max Verstappen dopo l'incidente con Lewis Hamilton al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Twitter/F1)
Il rottame della Red Bull di Max Verstappen dopo l’incidente con Lewis Hamilton al Gran Premio di Gran Bretagna di F1 2021 a Silverstone (Foto Twitter/F1)

LEGGI ANCHE —> Red Bull accusa Hamilton: “Gioca sporco, squalificatelo”. E c’è la penalità