Lexus RX L Black Line, nuovo lifting per il Suv di lusso giapponese

La Lexus RX, il SUV di lusso della casa giapponese, sta per ricevere un nuovo restyling per il model year 2022: scopriamolo insieme

lexus rx black line
(Image by Motor1)

La Lexus RX aveva ricevuto una piccola rinfrescata per il model year 2020, ma quei piccoli cambiamenti hanno fatto una grande differenza rispetto al modello pre-facelift. Ora, per il 2022, la versione a tre file del SUV di lusso riceverà un nuovo assetto in edizione limitata nel tentativo di aumentare la domanda per la RX L a sette posti.

Unendosi alla crescente famiglia di modelli Black Line, che ora include ES, UX e RC, la RX L Black Line beneficia di una serie di miglioramenti visivi progettati sulla base del feedback di clienti e concessionari. Basandosi sul pacchetto Premium, può essere meglio descritto come un pacchetto di aspetto nero che può essere ordinato sia nella colorazione Cloudburst Gray standard o nell’opzionale Eminent White Pearl. Un set di ruote da 20 pollici completa l’esterno insieme a dadi neri, griglia nera, specchietti esterni neri, loghi neri e paraurti anteriore inferiore nero.

All’interno, il tema scuro continua ma è arricchito da cuciture blu per i sedili in pelle nera nelle prime due file. Troveremo anche lo stesso dettaglio di cucitura in tutto l’interno sulla console centrale, cambio, volante e pannello strumenti superiore. Anche parte del pacchetto sono pavimento nero e tappetini di carico.

Lexus costruirà solo 495 esemplari del pacchetto RX L Black Line, di cui 389 unità saranno a gas e 106 saranno ibridi. Il modello convenzionale partirà da 44.000 euro, mentre il SUV elettrificato costerà almeno 47.000 euro.

Leggi anche ->  Volkswagen ID Buzz, le prime immagini con la carrozzeria di produzione

lexus rx
(Image by Motor1)