F1 GP Austria, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

E’ terminato il secondo turno di libere in Austria. La Mercedes torna a ruggire. Ferrari un po’ più in difficoltà.

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Dopo una prima sessione di prove austriache che hanno visto la Red Bull di Verstappen precedere le due Ferrari, ci si avvia al finale di giornata.
Semaforo verde! Come ormai consuetudine grande traffico sul tracciato.

Charles Leclerc si lamenta via radio per la situazione che si è creata, ovvero di totale surplace per cercare la posizione ottimale per lanciarsi.

1’05″773 per Verstappen
Rischio per Charles che per un attimo perde il controllo della sua Ferrari.

A 39′ dalla fine Verstappen comanda sull’altra Red Bull di Perez e sull’Alpine di Ocon, quindi Bottas con la Mercedes e Raikkonen con l’Alfa Romeo. Bene anche Giovinazzi 7°.

Con le gomme rosse Bottas piazza un 1’04″712.

1’04″523 per Hamilton su mescola rossa. Per adesso buona prestazione del’Aston Martin con Stroll quarto e Vettel quinto. A chiudere il gruppo le due Ferrari.
Sainz risale in 12esima piazza grazie alle soffici. Leclerc ultimo con le medie.

Alonso se la prendere con Raikkonen perché in traiettoria mentre lui era nel suo giro veloce.
Ghiaia per Ham a 12′ dalla chiusura.

Rischio per Norris che finisce sull’erba. In questa prima giornata sono stati diversi gli errori da parte dei piloti.

Bandiera a scacchi!Lewis Hamilton chiude davanti a Valtteri Bottas e Max Verstappen. Ferrari indietro con Sainz 13° e Leclerc 16°. Nei 10 le due Aston Martin e l’Alfa Romeo di Giovinazzi.

(©Red Bull Twitter)