MotoGP Assen, warm-up: tempi e classifica finale

Il warm-up del GP di Assen si chiude con le Yamaha al comando. Bene anche Valentino Rossi che centra la top 10.

Fabio Quartararo ad Assen (getty images)

Domenica mattina di warm-up MotoGP sul circuito di Assen. Il paddock si risveglia con la notizia bomba di un possibile passaggio di Maverick Vinales in Aprilia nel 2022, voce che al momento non commentano negli ambienti Yamaha. Tutto lascia presagire ad un divorzio, con il cambio del capotecnico che è un campanello d’allarme che adesso diventa più rimbombante.

Scongiurato il pericolo pioggia, l’asfalto segna una temperatura di 27° C. Il tracciato olandese sembra calzare a pennello alle Yamaha M1, con Maverick Vinales che ha dominato nelle prime tre sessioni di prove libere e nelle qualifiche. Seconda piazza in griglia di partenza per la Yamaha di Fabio Quartararo, leader del mondiale e pronto alla sfida odierna con il compagno di box. Nel warm-up sono i due colleghi di marca a prendersi la testa della classifica. 3° Alex Rins seguito dalle Honda di Taka Nakagami e Marc Marquez. A chiudere la top-10 Pecco Bagnaia e Valentino Rossi.

POS#RIDERGAP
1
12
M. VIÑALES
1:32.569
2
20
F. QUARTARARO
+0.329
3
42
A. RINS
+0.355
4
30
T. NAKAGAMI
+0.381
5
93
M. MARQUEZ
+0.427
6
5
J. ZARCO
+0.519
7
44
P. ESPARGARO
+0.659
8
27
I. LECUONA
+0.701
9
63
F. BAGNAIA
+0.757
10
46
V. ROSSI
+0.786