F1 GP Francia, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Si è conclusa la seconda sessione di prove libere al Paul Ricard. Ferrari più competitive rispetto al mattino.

(©F1 Twitter)

Archiviato un primo turno dominato dalla Mercedes, i piloti sono tornati in pista per L’FP2.

Al semaforo verde subito Alfa Romeo e Williams in azione.

1’32″880 per Bottas su medie.

Immacolato al mattino, Nikita Mazepin non è riuscito a completare la giornata senza errori. Per lui un testacoda alla curva 15. Poco dopo sbavatura anche per l’altra Haas di Schumacher all curva 2.

Virtual Safety Car attivata. Max Verstappen perde pezzi di carbonio dalla sua RB16B.

Il coraggio di un marshal che non teme l’arrivo dell’Alpha Tauri.

1’32″872 per Max Verstappen su soft.
La Ferrari sta lavorando su due strategie distinte. Charles Leclerc è su mescola più dura, Sainz su medie. Hard pure per Fernando Alonso, ottimo quarto provvisorio ad un quarto d’ora dalla fine.

Bandiera a scacchi! Max Verstappen comanda su Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Quinto Leclerc e ottavo Sainz. Buona la prestazione dell’Alpine, forse aiutata dall’aria di casa, con entrambi i driver nei 10. Buon nono Kimi Raikkonen con l’Alfa Romeo.

(©F1 Twitter)