Lewis Hamilton ha cambiato idea sul suo futuro? “Non me lo aspettavo”

La svolta nella stagione 2021 di Formula 1 ha portato ad un ripensamento Lewis Hamilton per quanto riguarda il suo futuro sportivo?

Lewis Hamilton nel paddock del Gran Premio dell'Azerbaigian di F1 2021 a Baku
Lewis Hamilton nel paddock del Gran Premio dell’Azerbaigian di F1 2021 a Baku (Foto Mark Thompson/Getty Images)

L’andamento, per molti versi inatteso, di questi primi Gran Premi della stagione 2021 di Formula 1 sembra aver indotto un ripensamento in Lewis Hamilton, per quanto riguarda il suo futuro.

Fino ad oggi l’anglo-caraibico, che ormai ha già trentasei anni suonati, era ritenuto nella fase finale della sua carriera. Non ha più nulla da dimostrare, al termine di questa stagione potrebbe vincere il suo ottavo campionato mondiale diventando così il più titolato di sempre e a quel punto, secondo molti osservatori, sarebbe pronto ad appendere il casco al chiodo.

Lui stesso ha ammesso che non si vede ancora sulla griglia di partenza di qui a quattro anni: “Spero francamente di non correre a 40 anni”, ha dichiarato ai microfoni del Corriere della Sera. “Ci sono talmente tante cose che voglio fare che sarebbe difficile”.

Svolta Hamilton: rimarrà in Formula 1?

Ma la storia di questo campionato, che per una volta non lo vede dominatore, ma inseguitore di un avversario tosto e impegnativo che ha scoperto in Max Verstappen, potrebbe avergli fatto cambiare idea. “Nella vita l’evoluzione è talmente rapida da spiazzarti”, aggiunge infatti. “Per esempio non mi aspettavo di divertirmi tanto quanto mi sto divertendo in questa stagione”.

Forse l’adrenalina dello scontro ha fatto riscoprire a Hamilton la passione per la Formula 1, dunque. E allora chissà che, invece di appendere il casco al chiodo a fine anno, quando scadrà il suo attuale contratto con la Mercedes, non opti per un rinnovo.

Del resto, per seguire le sue altre passioni, dalla moda alla musica, c’è ancora tempo. Escluso, invece, un futuro impegno nella politica, nonostante la sua grande attenzione al tema dell’antirazzismo: “Non sono per niente bravo in politica!”, conclude. “Cerco solo di dare il mio contributo, di trovare il modo di far arrivare dei messaggi. Per essere sicuro che mio nipote di cinque anni, e quelli della sua generazione, non vivano quello che abbiamo vissuto noi. Che trovino un mondo più aperto”.

LEGGI ANCHE —> Hamilton fuori dai primi dieci, è allarme: “Vado piano e non so perché”

Lewis Hamilton in pista nelle prove libere del Gran Premio dell'Azerbaigian di F1 2021 a Baku
Lewis Hamilton in pista nelle prove libere del Gran Premio dell’Azerbaigian di F1 2021 a Baku (Foto LAT Images/Mercedes)